PORTALE DI MARIOLOGIA - Enciclopedia
PORTALE DI MARIOLOGIA  
  Login o Registrazione
 
 Menu
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Mp3 Player
· Raccolta video
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie










 Inserti Speciali





























 Nuovi in Biblioteca
  Maria di Nazareth. Il suo sì, la nostra sequela
  Maria. La madre che salva
  L' Immacolata nella vita di don Dolindo Ruotolo, padre Pio e don Giuseppe Tomaselli, figlio spirituale di don Bosco
  Meditare e contemplare il Rosario
  Caterina Labouré, la veggente silenziosa
  Un dono dall'alto. Il voto mariano della consacrazione illimitata all'Immacolata
  Maria nella storia salvifica. Mariologia
  Il Natale di Maria. Nove meditazioni con i colori di Giotto
  Medjugorje. Segreti e messaggi
  A Maria. La Sicilia devota
  Uomini e Maria
  Le Madonne di Raffaello
  L' Annunciazione nell'arte d'Oriente e d'Occidente
  Newman Opere. Maria
  Maria. La sua vita tra storia e incanto
 Pensieri
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli
Ultimi 15 Articoli

Il papa affiderà il mondo sofferente nelle mani di Maria


Santa Maria dell'Avvento


Maria modello della donna: antropoanalisi della ''Mulieris Dignitatem''


La mediazione salvifica della Madre di Dio:


Culto e pietà mariana nel medioevo (secoli XI-XVI)


Nove popolari canti mariani


Salve Regina


Unicità della cooperazione di Maria alla salvezza


Totus tuus: la presenza di Maria nella vita del cristiano


Maria, ''Porta del cielo''


DEUTSCH - Marienmotive in derdeutschsprachigen Literatur nach 1918


Martin Lutero e la riscoperta di Maria


Benedetto XVI e il mistero della Madre di Dio


Ave Maria: una preghiera che assicura l'equilibrio del mondo


Santa Maria, donna ecumenica


 Immagini
 Sondaggio
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 474
 Contatore visite

Dal 1999
free counter

 F.A.Q.

 Utenti
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 50
Iscritti: 0
Totale: 50
 Orario

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
AMSTERDAM (OLANDA)




Tra gli anni 1945 e 1959 la Madonna apparve a Ida Peerdemann ad Amsterdam (Olanda). Si presenta come “Signora di tutte le nazioni” e parla di un nuovo dogma mariano: Maria corredentrice, mediatrice ed avvocata di tutte le grazie. Chiede molta preghiera, penitenza e conversione. Le apparizioni ebbero luogo nella sua casa e ne fu testimone il suo direttore spirituale, padre Frehe domenicano. La prima apparizione avvenne il 25 marzo 1945. Maria le mostrò il rosario e la invitò a recitarlo senza sosta. Vi furono 56 apparizioni, nell’ultima delle quali il 31 maggio 1959, la Madonna le mostrò il globo terrestre, nel quale si vedevano numerosi visi umani di tutte le razze. L’apparizione si concluse con una visione dell’ostia consacrata che irradiava una grande luce, mentre una voce diceva: «Chi mi mangia e mi beve, ottiene la vita eterna ». La veggente aveva esperienze eucaristiche, quando si comunicava.
Il vescovo di Haarlem, mons. Bomers, il 31 maggio 1996 autorizzò il culto a Nostra Signora di tutte le nazioni. Le apparizioni sono state ritenute autentiche da Mons. Punt, vescovo di Haarlen nel 2002. In una dichiarazione del 31 maggio 2002 egli afferma: "Sono arrivato alla conclusione che le apparizioni della Signora di tutti i popoli ad Amsterdam siano di origine soprannaturale". Secondo René Laurentin questo riconoscimento concerne esclusivamente le apparizioni, sarebbe a dire le comunicazioni soprannaturali di Iad con la Vergine, cosa che non comporta necessariamente l'autenticità di tutti i messaggi. In effetti, la richiesta pressante di definire la Signora "Corredentrice, Mediatrice, Avvocata" è molto discussa: per l'opportunità o meno dei tre termini, del loro contenuto, del loro senso e di una definizione di ciscuno di questi termini. La criticità sulla congiunzione dei tre termini è stata anche espressa da insigni studiosi di Mariologia in una giornata di studio proprio "Sulla richiesta di definizione dogmatica di Maria corredentrice mediatre avvocata", tenuta il 28 maggio 1998 presso la Pontificia Facoltà Teolgica "Marianum" di Roma.
Ecco il testo originale in lingua inglese della Dichiarazione di Mons. Punt del 31 maggio 2002 con il riconoscimento delle apparizioni








[ Indietro ]

APPARIZIONI MARIANE

Copyright © da PORTALE DI MARIOLOGIA - (998 letture)

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.42 Secondi

Phpib2 style by www.nukemods.com