PORTALE DI MARIOLOGIA - Enciclopedia
 PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO 
Menu
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Mp3 Player
· Raccolta video
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 
Enciclopedie










 
Inserti Speciali




























 
Nuovi in Biblioteca
  Prego con Maria
  La storia di Maria
  Classici mariani. Vol. 3. Canti mariani della tradizione popolare
  La vera bellezza. Il volto di Gesù e Maria nell'arte
  Guadalupe, un'immagine viva
  Tutti a scuola di Maria per imparare la gioia
  La Vergine Maria "alfa e omega" della celebrazione liturgica bizantina
  Con Maria, Madre di Dio
  Siracusa. Le lacrime amare del cuore immacolato
  Kibeho. La Madre del Verbo e il genocidio africano
  La vita quotidiana di Maria di Nazaret
  Maria «La» credente
  È stata Lei. La Madonna e le conversioni
  Il santuario Nostra Signora dello Scoglio e fratel Cosimo
  Bartolo Longo....
 
Pensieri
Nuova pagina 1


 

 
Ultimi 15 articoli
Ultimi 15 Articoli

La devozione mariana in Italia


Commento all'Ave Maria


La Beata Vergine Maria del Monte Carmelo e lo Scapolare


Decor et Flos Carmeli


La Vergine Maria nella Chiesa


Breve storia della Mariologia


La devozione a Maria nel magistero di Paolo VI


Partecipare alla missione di Maria


Mamajedda


Un Osservatorio permanente sulle apparizioni


Le apparizioni tra fede, teologia e scienza


Il Movimento del ''Focolare della Madre''


Alla Madonna della Mercede


Maria nei mosaici di Ravenna


La Madonna è apparsa a San Simone Stock?


 
Immagini
 
Santuari

Simbolismi
 

 
Utenti
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 163
Iscritti: 0
Totale: 163
 
Contatore visite
contatore visite
 
F.A.Q.

 
Invia Cartolina

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 
La Chat
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
 
BULGARIA - BACHKOVO - Beata Vergine Assunta


Il Monastero-Santuario della Santa Vergine di Petritch, più noto sotto il semplice nome di "Monastero di Bachkovo" è classificato per la sua importanza subito dopo quello di Rila. Fondato, come attesta il suo statuto originale conservato fino ai nostri giorni, nell'anno 1083 da Gregorio Bakourian, originario della Georgia e Ufficiale Maggiore degli eserciti bizantini d'Occidente. Innalzato su un altipiano prospiciente la riva destra della Zaya, il Monastero, con i suoi robusti bastioni e la sua posizione strategica inespugnabile, ha tutto l'aspetto di un Castello medievale. La sua Biblioteca straordinariamente ricca e il suo tesoro celebre per una inestimabile collezione di vasi e di oggetti preziosi del culto, fu meta, nel corso dei secoli, di studiosi e di turisti di tutta l'Europa. Distrutto ed incendiato dai Turchi nel secolo XVI, fu ricostruito sulla stessa area nei tre secoli successivi, utilizzando vecchi brani di muro con affreschi di notevole valore artistico, tra cui la "Vergine della Deisis" e la "Madonna con i due Arcangeli". La Vergine della "Deisis", immagine simbolica del Giudizio finale, è rappresentata nella conca dell'abside della Chiesa insieme a San Giovanni Battista, in preghiera e rivolta verso il supremo Giustiziere per intercedere in favore del genere umano ed implorare la remissione universale dei peccati. La "Madonna con i due Arcangeli", simbolo della Chiesa celeste, è dipinta nella nicchia situata al di sopra del nartece che dà sulla Chiesa della Cripta ed occupa la parte centrale della vasta composizione che rappresenta il Paradiso, popolato di Angeli e Santi disposti a corona tra i dodici Apostoli. È in preghiera ed è seduta su di un trono con due Arcangeli ai suoi fianchi; dal volto, improntato di dolcezza e di mansuetudine, traspare un’ineffabile umanità che riduce i contrasti e placa ogni rancore. È la rappresentazione perfetta della Madonna Assunta, titolare del Santuario. Per la festa del 15 Agosto a Bachkovo accorre molta gente da ogni angolo della Nazione, per partecipare alle suggestive Processioni e fiaccolate notturne in onore di Maria. Già alla vigilia si vedono fedeli di ogni età e ceto sociale salire a frotte verso il Santuario, molti inghirlandati di fiori e biancovestiti, altri in abiti di penitenza. Nella notte ogni pellegrino, con in mano una lampada ad olio o un cero accesi, sente il dovere di partecipare festosamente, per parecchie ore, all'interminabile corteo di luci che disegnano il monogramma di Maria. I coniugi, desiderosi di aver prole, si recano in pellegrinaggio a Bachkovo e vi restano quanto più tempo è loro possibile, in preghiera e digiuno. Infine, prima di allontanarsi dal sacro recinto, fanno voto all'Assunta che, se verranno esauditi, faranno molte elemosine in capi di vestiario e in generi commestibili. Bachkovo, nel lungo andare dei secoli e nonostante la plurisecolare dominazione musulmana, ha conservato intatto il suo carattere di centro autentico ed irradiatore della devozione mariana in Bulgaria.















[ Indietro ]

SANTUARI MARIANI

Copyright © da PORTALE DI MARIOLOGIA - (655 letture)

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.19 Secondi