PORTALE DI MARIOLOGIA - Enciclopedia
PORTALE DI MARIOLOGIA  
  Login o Registrazione
 
 Menu
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Mp3 Player
· Raccolta video
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie










 Inserti Speciali



























 Nuovi in Biblioteca
  Classici mariani. Vol. 2. Musiche mariane della tradizione popolare
  Classici mariani. Vol. 1. Canti mariani della tradizione popolare
  Maria
  Bartolo Longo dal Salento a Pompei. La carità che fa nuova la storia
  Il mio ideale Gesù figlio di Maria
  Benedictus e Magnificat. Canti dell'alba e del tramonto
  Maria discepola e sorella madre di misericordia
  I segreti di Maria. Messaggi, profezie e misteri delle apparizioni mariane
  Maria nelle origini cristiane. Profilo storico della mariologia patristica
  Libro di Santa Maria
  Il rosario con Maria che scioglie i nodi
  Chi è Maria? 125 questioni tra fede, storia e tradizione.
  La Madonna di Alfonso Ratisbonne
  Lucia di Fatima
  Il santo rosario con le icone dell'Abbazia Mater Ecclesiae
 Pensieri
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli
Ultimi 15 Articoli

L'icona della Madonna della Consolazione a Reggio Calabria


Maria, madre vigile e potente, clemente e misericordiosa


I volti di Maria a Roma


Il Segreto di Fatima


Maria Immacolata, Madre di misericordia


Eredi dell’amore di Cristo per Maria


Il Rosario: respiro e anima della vita


Canti lauretani


La ''Dormitio Mariae'' dai suoi albori fino al VI secolo


Il Rosario e il mese di ottobre


Il Rosario, preghiera cristologica


Ave Maria


Perseveranti e concordi nella preghiera con Maria


La nostra preghiera e Maria


Maria di Nazaret nella storia della spiritualità contemporanea


 Immagini
 Santuari

Simbolismi
 

 Utenti
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 128
Iscritti: 0
Totale: 128
 Contatore visite
contatore visite
 F.A.Q.

 Invia Cartolina

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
 Orario

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
PIEMONTE - CUNEO - Madonna della Riva


Questo Santuario sorge a 530 metri di altitudine in un luogo solitario e silenzio, nei pressi del fiume Stura, a due chilometri dalla città di Cuneo e così come si presenta oggi, risale al XIX secolo ma la sua origine è molto più remota. Anticamente esisteva una originaria cappella citata come “Santa Maria del Fonte”, si trovava sulla via che dal letto del fiume Stura portava alla frazione Madonna dell'Olmo e, da quanto si è tramandato, si ha notizia che in quel luogo sgorgava una fonte miracolosa meta di fedeli e pellegrini. Alla fine del Quattrocento divenne parrocchia nota come “Santa Maria del Castello” ma qualche tempo dopo scomparve inghiottita dalle acque di una terribile piena che provocò l’esondazione del fiume Stura. La chiesa fu ricostruita più a monte ma venne distrutta dalle truppe francesi durante l’assedio di Cuneo del 1577 e poi fu ancora devastata dalle milizie giacobine durante l’assedio del 1799. Nel 1831 venne costruita la parte che oggi accoglie il presbiterio e nel 1840 venne ultimata la grande cupola e le quattro cupole minori che diedero all’edificio l’aspetto attuale. La chiesa venne elevata a santuario diocesano e da allora è meta di numerose processioni che giungono sia da Cuneo che dai paesi vicini. Il santuario conserva numerose opere d’arte, tra queste il seicentesco quadro sopra l’altare raffigurante la Madonna col Bambino e san Francesco e numerosi quadri ex-voto che ben rappresentano la fede popolare che ha attraversato gli eventi più difficili degli ultimi secoli. Si narra anche che un furioso incendio, appiccatosi al Presepio esposto in chiesa, minacciò di distruggere l’intero Santuario della Madonna della Riva. Le fiamme, visibili dalla Città, divamparono così violente che sembrava impossibile poter salvare qualche struttura; due soli uomini si trovavano al Santuario, impotenti e deboli di fronte all’incendio. Essi pregarono la Madonna con tale fede che le fiamme si estinsero senza danneggiare neppure i quadri appesi alle pareti. Di questo evento si fa memoria il 27 dicembre.













[ Indietro ]

SANTUARI MARIANI

Copyright © da PORTALE DI MARIOLOGIA - (267 letture)

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
PROFESSORE STABILE STRAORDINARIO DI MARIOLOGIA
ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.15 Secondi

Phpib2 style by www.nukemods.com