PORTALE DI MARIOLOGIA - Enciclopedia
 PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO 
Menu
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Mp3 Player
· Raccolta video
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 
Enciclopedie










 
Inserti Speciali




























 
Nuovi in Biblioteca
  Prego con Maria
  La storia di Maria
  Classici mariani. Vol. 3. Canti mariani della tradizione popolare
  La vera bellezza. Il volto di Gesù e Maria nell'arte
  Guadalupe, un'immagine viva
  Tutti a scuola di Maria per imparare la gioia
  La Vergine Maria "alfa e omega" della celebrazione liturgica bizantina
  Con Maria, Madre di Dio
  Siracusa. Le lacrime amare del cuore immacolato
  Kibeho. La Madre del Verbo e il genocidio africano
  La vita quotidiana di Maria di Nazaret
  Maria «La» credente
  È stata Lei. La Madonna e le conversioni
  Il santuario Nostra Signora dello Scoglio e fratel Cosimo
  Bartolo Longo....
 
Pensieri
Nuova pagina 1


 

 
Ultimi 15 articoli
Ultimi 15 Articoli

La devozione mariana in Italia


Commento all'Ave Maria


La Beata Vergine Maria del Monte Carmelo e lo Scapolare


Decor et Flos Carmeli


La Vergine Maria nella Chiesa


Breve storia della Mariologia


La devozione a Maria nel magistero di Paolo VI


Partecipare alla missione di Maria


Mamajedda


Un Osservatorio permanente sulle apparizioni


Le apparizioni tra fede, teologia e scienza


Il Movimento del ''Focolare della Madre''


Alla Madonna della Mercede


Maria nei mosaici di Ravenna


La Madonna è apparsa a San Simone Stock?


 
Immagini
 
Santuari

Simbolismi
 

 
Utenti
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 162
Iscritti: 0
Totale: 162
 
Contatore visite
contatore visite
 
F.A.Q.

 
Invia Cartolina

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 
La Chat
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
 
LIGURIA - SESTRI PONENTE - Virgo Potens


Il 18 marzo e l’8 aprile 1536 la Vergine appare ad Antonio Botta nell’entroterra di Savona ; il messaggio che gli affida è semplice: preghiera e penitenza in riparazione dei peccati. Al termine della seconda apparizione la Vergine alza le mani al cielo e, benedicendo tre volte il torrente, ripete queste parole : “ Misericordia, non giustizia ” . Il 18 marzo 1580 il frate cappuccino Agostino da Genova vede la Vergine della Misericordia che, dal colle sovrastante la chiesa eretta sul sito delle apparizioni, benedice la processione votiva. Nei primi anni del XVIII secolo il capitano del popolo di Sestri, Giacomo Squarciafico, colloca una statua in marmo della Madonna della Misericordia, di sua proprietà, lungo il sentiero che attraversa il bosco del Fringuello, affinché il luogo sia liberato dalle opere malvagie di ladri e malviventi che, a mano armata, insidiano i passanti diretti in val Polcevera. La presenza della statua ridona al bosco la pace e suscita un continuo pellegrinaggio di fedeli che accorrono a pregarvi dinnanzi: molte richieste vengono miracolosamente esaudite. Dopo varie traversie, la II domenica di Pasqua del 1706 la prodigiosa statua viene collocata nell’antica chiesa di S. M aria e S. L orenzo in Priano ; il luogo sacro diviene ben presto Santuario dedicato alla Vergine Potente (Virgo Potens): molto spesso la Vergine esaudisce le grazie che le vengono richieste quando, durante la recita delle Litanie lauretane, si giunge all’invocazione “Virgo Potens, ora pro nobis” e, don Banchero, primo sacerdote secolare Custode del Santuario, di fronte agli eventi straordinari di cui è testimone, esclama : Davvero Potente è la Vergine! L’elevata spiritualità effusa nel piccolo Santuario, dimenticato dalla grande storia degli uomini, si coglie nella prodigiosa ed esemplare conversione del sacerdote genovese Cristoforo Bonavino, che, lasciato il ministero e allontanatosi dalla fede, da anziano verrà ricondotto da Maria a Gesù proprio tra le mura di questo luogo santo. Il 16 febbraio 1953 presso il Santuario viene eretta la Parrocchia di N.S. di Misericordia e S. Lorenzo Martire. Dal 4 febbraio 2006 il Santuario di Virgo Potens è aggregato alla Basilica di S. Maria Maggiore di Roma, primo Santuario mariano della latinità, per cui è possibile acquistarvi indulgenza plenaria nelle solennità della beata Vergine iscritte nel Calendario Romano e in altre particolari ricorrenze.













[ Indietro ]

SANTUARI MARIANI

Copyright © da PORTALE DI MARIOLOGIA - (284 letture)

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.17 Secondi