PORTALE DI MARIOLOGIA
PORTALE DI MARIOLOGIA  
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO   
Menu
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Mp3 Player
· Raccolta video
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
Enciclopedie










Inserti Speciali




























Nuovi in Biblioteca
  La Madre di Gesù e la Parola di Dio nella «Verbum Domini» di Benedetto XVI
  Ecco tua Madre. Meraviglie della Madre Di Dio invocata sotto il titolo di Maria Ausiliatrice
  Il Rosario con Montfort
  Piccola corona della santa Vergine
  La Vergine Bruna di Oropa
  Maria nel Medioevo fra antropologia e teologia
  Il santo rosario: contemplazione e mistero
  Culti mariani nel basso Lazio
  Da donna a donna. Lettere a Maria di Nazareth
  Maria donna normale....
  Maria di Nazaret da conoscere ed amare
  Mater nostra. Un mese con Maria, donna della Pasqua
  Il Rosario con Papa Francesco
  La Madonna della Guardia
  Giuseppe e Maria. La nostra storia d'amore
Pensieri
Nuova pagina 1


 

Ultimi 15 articoli
Ultimi 15 Articoli

L'amore preferenziale di Maria per i poveri


Maria, donna del discernimento


Lo Spirito Santo e Maria nel magistero di Paolo VI e Giovanni Paolo II


Mors beatae Virginis Mariae


Maria modello di contemplazione del mistero di Cristo


Maria e la speranza cristiana


La ''Quaresima'' e la ''Quindicina'' dell'Assunta in Oriente e in Occidente


Maria nell'età patristica: sguardo sintetico


DEUTSCH - Die Jungfrau Maria und ihr Haus bei Ephesus


Maria donna delle beatitudini


Credere e vivere come e con Maria


A Madonna v'accumpagna!


Le apparizioni della Vergine Maria


Fondamenti e significati della multiforme ''presenza'' di Maria


Storia del Santuario di Nostra Signora di Roverano


Immagini
Sondaggio
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 333
Contatore visite
contatore visite
F.A.Q.

Utenti
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 209
Iscritti: 0
Totale: 209
Orario

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
Invia Cartolina

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
La Chat
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
Riti penitenziali

(479 parole inserite)
(816 letture)   Pagina Stampabile




Riti penitenziali

In piedi

CANTO D'INIZIO

ACCLAMAZIONE DI LODE

P Grazia a voi e pace da Dio nostro Padre e dal Signore nostro Gesù Cristo, che è nato dalla Vergine Maria, ha dato la vita per noi, ci ha lavato dai peccati nel suo sangue, ci ha rinnovati con il dono del suo Spirito.

T Sia benedetto il nostro Dio in ogni tempo, ora e sempre, e nei secoli dei secoli.

MONIZIONE

L Fedele alle promesse, fedele al disegno del Padre, fedele nel tempo delle prove e della sofferenza, la Vergine Maria ci è sorella e madre nel cammino di fede.
Ella stella purissima mattinale, donna che ha patito il rifiuto del Figlio, ma che in Giovanni, ha saputo tutti accogliere come nuovi figli ed è diventata nel Cenacolo presenza di consolazione in attesa dello Spirito, soccorra il popolo che cade, ma che pur sempre anela a risorgere.
Forti della sua presenza materna anche nel momento della colpa possiamo. sperimentare il suo soccorso materno e la sua supplice intercessione. Sorella nel cammino di fede ci aiuti a dare la nostra adesione a Dio sempre, a cedere a lui anche quando da lui ci siamo allontanati.

PREGHIERA D'INTERCESSIONE

P Invochiamo Dio, nostro Padre, che nel cuore materno di Maria ci dà un segno della sua tenerezza verso i peccatori: Donaci, Signore, un cuore nuovo.

T Donaci, Signore, un cuore nuovo.

L Signore, fa' che la tua Chiesa, come Maria, volga il suo sguardo misericordioso verso tutti i tuoi figli e li presenti a te, perché siano salvi nel tuo amore.

Tu che hai mandato il tuo Figlio a sanare ogni genere di infermità, crea in noi un cuore nuovo, capace di vedere e di soccorrere il nostro fratello, che soffre e geme al margini della strada.

Tu che attendi ogni giorno il ritorno dei tuoi figli e prepari loro una grande festa, accendi in ogni uomo ferito dal peccato la nostalgia della tua casa.

Tu che riveli la tua potenza soprattutto nella misericordia, fa' che, riconciliati con te, diventiamo, come Maria, dispensatori di perdono e di pace.

P Dio di consolazione, tu non godi della morte del peccatore, ma vuoi che si converta e viva; accogli la preghiera che la Madre del tuo Figlio e Madre nostra innalza a te, perché non manchi nessuno dei tuoi figli, al banchetto gioioso della Pasqua eterna. Per Cristo nostro Signore.

T Amen.

CANTO PENITENZIALE

Intanto chi desidera si accosta personalmente al sacramento della penitenza

ORAZIONE

P Manda su di noi, Signore, il tuo Santo Spirito, cha ha santificato la Vergnie Madre, perché purifichi con la penitenza i nostri cuori e ci trasformi in sacrificio a te gradito: nella gioia di una vita nuova loderemo sempre il tuo nome santo e misericordioso.

T Amen.

  

[ Torna su Incontri | Indice Sezioni ]
IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.19 Secondi