PORTALE DI MARIOLOGIA
PORTALE DI MARIOLOGIA  
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO   
Menu
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Mp3 Player
· Raccolta video
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
Enciclopedie










Inserti Speciali





























Nuovi in Biblioteca
  Stabat Mater. La maternità alla prova del dolore
  Le Madonne di Leonardo
  A Cruna. Antologia di rosari siciliani
  E' stata Lei! La Madonna e le conversioni.
  La coraggiosa rivoluzione del Magnificat
  Dove sei tu, per sempre. Via Matris.
  Beata Vergine del Monte Carmelo
  Maria che scioglie i nodi
  Vita di Maria
  Maria
  Secundum Cor Mariae. Esercizi spirituali ai sacerdoti
  50 grani di cielo. Riscoprire il Rosario
  Il Vangelo di Maria
  Il santo viaggio con Maria
  Con gli occhi di Maria
Pensieri
Nuova pagina 1


 

Ultimi 15 articoli
Ultimi 15 Articoli

Maria e l'Antico Testamento in Giustino e Ireneo


Rinnovato l'inserto speciale ''La Vergine in 3D''


A Colei che ci ascolta


Come Maria, i credenti stanno presso la croce


In Maria ogni santità risplende


Contesto, testo e insegnamento della ''Marialis cultus'' di Paolo VI


Ti canto Maria


La donna rivelatrice di Maria nella comunità ecclesiale e nel mondo


Nostra Signora della bellezza


Il volto di Gesù  nel volto di Maria attraverso la cultura del visivo


PORTUGUÊS - Maria, uma vida junto de Jesus


ESPAÑOL - Bellas pàginas de los Padres de la Iglesia y la Virgen Maria


FRANÇAIS - La Vierge Marie: un modèle d'humilité


DEUTSCH - Maria und die Heiligen


Nozze di Cana: Maria ascolta i gemiti del mondo


Immagini
Sondaggio
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 378
Contatore visite

Dal 1999
free counter

F.A.Q.

Utenti
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 71
Iscritti: 0
Totale: 71
Orario

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
Invia Cartolina

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
La Chat
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
Rosario vocazionale

(900 parole inserite)
(1024 letture)   Pagina Stampabile




Servi per vocazione

INTRODUZIONE
Carissima Maria, Madre di Gesù e Madre nostra, desideriamo rivolgere a Te la nostra preghiera perché tu ci prenda per mano e ci insegni a camminare lungo la via di Gesù, come hai fatto tu.
Prega insieme con noi, Madre nostra, perché il padrone della messe mandi operai capaci di far risuonare l’annuncio del Vangelo in ogni angolo della terra così che ogni uomo possa sapere che è stato amato da Dio …fino a quella pazzia d’amore che è la croce.

CANTO: Salve Regina

SEGNO: Viene portato all’altare il Libro della Parola come segno dell’ascolto Obbediente di Maria.

1° MOMENTO: “Eccomi, avvenga di me secondo la tua Parola”
Dimmi, Maria, come hai potuto distinguere la Parola di Dio dalle tante paro-le umane che rimbombano ogni giorno nella nostra mente? Come hai potuto fidarti senza alcuna garanzia o assicurazione? Come hai potuto lasciare ca-povolgere il tuo progetto di vita in un modo così apparentemente assurdo?
Queste e altre domande si affollano nella mia mente mentre si fa largo una preghiera: “Aiutami, Madre mia, a fidarmi di Dio, della sua Parola… aiuta-mi a fidarmi del suo amore e a credere che, per quanto sconvolgente possa essere, è sempre un amore infinitamente più grande e più sapiente del mio!”

1^ PARTE SOLISTA: Ave o Maria, Madre accogliente, il Signore è con te tu sei benedetta fra tutte le donne…

2° MOMENTO:“Venite e vedrete”
Anche noi, come Giovanni e Andrea, stiamo cercando il Signore. Sappiamo che abita presso di te, Maria, perché un figlio abita sempre presso la madre: vogliamo venire e vederlo anche noi. Vogliamo rimanere con Lui. Come tu sei rimasta con Lui dal giorno dell’annunciazione fino a quello in cui te Lo sei ritrovato appeso ad una croce. Aiutaci, Maria, a fermarci a casa tua. Aiu-taci a sostare con Lui perché il tempo veramente perso è solo quello vissuto senza di Lui.
2^ PARTE SOLISTA: …Santa Maria aiutaci a seguire fedelmente il tuo Fi-glio.

3° MOMENTO:Il profumo di Betania
Maria di Betania non ha avuto timore di “sprecare” una libbra di olio pro-fumato sui piedi di Gesù. L’amore non guarda solo ciò che è utile, conve-niente, l’amore dà tutto quello che ha perché è dell’amore essere così senza calcoli, senza misure, senza limiti… Così è stata anche la tua vita, Maria: una libbra di olio profumato sparso per Dio. E questa è la proposta che an-che tu continui a fare lungo i secoli: cerchi per tuo Figlio discepoli disposti a “sprecare” la propria vita per un eccesso d’amore. Aiuta anche noi, Maria, ad avere il coraggio di questo meraviglioso “spreco” d’amore.

1^ PARTE SOLISTA (cantata)

4° MOMENTO:“Fissatolo, lo amò”
C’è uno sguardo che, ad un tratto, ci fissa e si fa più penetrante e sconvol-gente. Anche tu lo hai sentito, Maria, e ti sei lasciata sedurre da quello sguardo. A volte abbiamo paura, paura delle nostre paure che ci fanno resi-stere, tentennare, calcolare se ci conviene lasciare quello che abbiamo e so-prattutto quello che potremmo avere se non seguissimo Gesù. Tu, invece, che ti sei affidata al suo invito, hai iniziato a cantare di gioia il tuo Magnifi-cat. Aiuta anche noi, Maria, a non avere paura di lasciare ciò che possedia-mo per seguire Gesù, certi che ci guadagneremo sempre.

2^ PARTE SOLISTA: ... che ci ama incondizionatamente.

5° MOMENTO:“Ecco tua madre… ecco tuo figlio!”
Gesù lo sapeva che non ce l’avremmo mai fatta da soli. Ha bisogno di altri che, seguendolo, siano disposti a dare la propria vita per annunciare il van-gelo in ogni angolo della terra e poi, ci dona sua Madre perché ci sostenga, ci aiuti e ci incoraggi nei momenti di maggiore difficoltà. Tu, Maria, quel giorno hai ricevuto la missione di generarci figli nel Figlio, di fare di noi de-gli altri Gesù. Ti occorre solo il nostro sì. Giovanni te lo ha detto subito e si è affidato a te prendendoti nella sua casa… Anche noi vogliamo prenderti come nostra Madre e affidarti tutto noi stessi perché tu faccia di noi degli innamorati del tuo Figlio, capaci di annunciarLo e testimoniarLo con la no-stra vita a chiunque incontriamo. Ci affidiamo a te, o Madre, perché tu ci in-troduca nel cuore di Dio, tu che lo abiti già.

2^ PARTE SOLISTA: …S. Maria , vergine e madre, a te affidiamo ogni uo-mo.

SEGNO: Viene portato all’altare un paio di sandali segno del cammino dietro al Signore che ci invia a “venire e Vedere” dove Lui abita..

LITANIE

Signore pietà - Cristo pietà - Signore pietà
Testimone dell’amore del Padre
Figlia prediletta del Padre
Sposa dello Spirito Santo
Discepola del Figlio
Donna del SI'
Madre dell’Emmanuele
Madre del Cristo crocifisso e risorto
Cooperatrice all’opera del Salvatore
Dimora dell’eterna sapienza
Consacrata al tuo Figlio
Madre della Chiesa
Protettrice di tutti i popoli
Esempio nel cammino della fede
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo:
- perdonaci, Signore
- ascoltaci, Signore
- abbi pietà di noi
G. Prega per noi Santa Madre di Dio…

Preghiamo: concedi ai tuoi fedeli, Signore Dio nostro, di godere sempre la salute del corpo e dello spirito e per la gloriosa intercessione di Maria San-tissima, sempre Vergine, salvaci dai mali che ora ci rattristano e guidaci alla gioia senza fine. Per Cristo nostro Signore.

G. Sotto la tua protezione…


  

[ Torna su Rosario | Indice Sezioni ]
IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.63 Secondi