PORTALE DI MARIOLOGIA - Enciclopedia
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  La Vergine del silenzio
  Catechesi bibliche sui misteri del Rosario
  La Madonna che scioglie i nodi
  Uno sguardo a Maria. I molteplici aspetti del mistero mariano
  L'Annunciazione a Maria nell'arte d'Oriente e d'Occidente
  Il messaggio teologico di Guadalupe
  L'angelo mi disse. Autobiografia di Maria
  Il paradosso mariano. Cornelio Fabro rilegge S. Kierkegaard
  Maria e la modernità
  Benedetto XVI. Una donna icona della fede
  Giovanni XXIII. Madre e maestra di vita cristiana
  Icone. Il grande viaggio
  Ben più che Madonna. Rivoluzione incompiuta
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

La Vergine Maria nel Concilio Vaticano II


La Theotokos Achiropita di Rossano


Maria, Icona della Chiesa pellegrina


La marianità del Carmelo


La contemplazione nel cuore di Maria per la missione


Maria al servizio della creazione e della vita


I giovani e Maria nella cultura contemporanea


Maria e l'Eucaristia


Con Maria aspettiamo la Pentecoste


La pietà popolare, i giovani e Maria


Il Mese di Maggio in Vaticano e nel mondo


Preghiera e contemplazione con Maria


Maria e i tempi dell'attesa nell'iconografia


Maria nella musica del Novecento Europeo 1


Maria nella musica del Novecento Europeo 2


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 639
 Contatore visite 
DAL 1999

web counter 
 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 85
Iscritti: 0
Totale: 85
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]

PRIMI SABATI



Devozione legata alle apparizioni e al Messaggio di Fatima.

1. Origine e forma della devozione
Annunciata indirettamente nell'apparizione di giugno e riferita espressamente nel luglio del 1917, la devozione dei primi sabati costituisce l'elemento fulcro delle rivelazioni del 10 ottobre 1925. Ne troviamo riferimento anche nelle visioni del 17 dicembre 1927 e della notte tra il 29 e il 30 maggio 1930. Si tratta di quattro azioni - confessione sacramentale, comunione, recita dei 15 misteri del rosario e 15 minuti di meditazione - da realizzare il primo sabato del mese per cinque mesi di seguito, con l'intento di riparare i peccati commessi contro l'Immacolato Cuore di Maria che, a sua volta, promette a chi sarà dedito a tale devozione una speciale assistenza in punto di morte. Questa promessa, che non è sostanzialmente diversa da quella del Cuore di Gesù a Paray-le-Monial, riguarda, com'è ovvio, l'elemento necessario per la realizzazione di queste pratiche, le quali implicano, da sole, la conversione personale e la disponibilità permanente per compiere la volontà di Dio. Il 15 febbraio 1926, la Madonna fece intendere a Lucia che la confessione poteva essere fatta un altro giorno, prima o dopo il primo sabato, purché la si facesse in grazia. Più tardi, Lucia chiarì che, in caso di particolare difficoltà, la comunione riparatrice del primo sabato poteva essere rimandata alla domenica seguente da un sacerdote. Nella corrispondenza privata di Lucia troviamo molti riferimenti a tale devozione, che, come affermato nel resoconto dell'apparizione del luglio 1917, fu la richiesta avanzata per scongiurare lo scoppio della Seconda guerra mondiale. L'approvazione ufficiale e l'annuncio pubblico avvennero però solo il 13 settembre 1939, cioè dodici giorni dopo l'inizio della guerra.

2. Il perché di cinque primi sabati
a)
In seguito all'annuncio pubblico, la divulgazione della pratica dei primi sabati fu rapida quanto superficiale: fu dimenticato quasi completamente quanto affermato nelle rivelazioni tra il 29 e il 30 maggio 1930, in cui veniva spiegata la motivazione del numero cinque riferito al numero dei sabati della comunione riparatrice: il Signore rivela a Lucia che devono essere in numero di cinque, perché cinque sono le diverse offese bestemmie proferite contro l'Immacolato Cuore, ossia contro la sua specialissima redenzione (Concezione Immacolata Assunzione), contro la sua verginità, contro la sua maternità divina, da cui deriva il potere intercessore, contro l'affetto dei bambini nei suoi confronti e contro la venerazione dovuta alle sue immagini.
b) Questa spiegazione del numero cinque contiene la radice del significato di questa devozione, che può essere considerata un compendio di tutto messaggio. L'amore redentore di Cristo, con suoi riferimenti al peccato e alla grazia con l'inferno sullo sfondo; l'idea di riparazione che va dalle visioni dell'angelo alle rivelazioni di Pontevedra, passando dalle apparizioni di Cova da Iria, nella prima delle quali la Vergine Santissima chiede ai bambini: «Volete offrirvi a Di per sopportare tutte le sofferenze ch Egli vi vorrà inviare come atto di riparazione per i peccati di cui Egli è offeso e di supplica per la conversione dei peccatori?». È il Cuore Immacolato di Maria a cristallizzare in sé tutto ciò che di specifico è a Fatima, collocandosi tra i grandi interventi di Dio nella Storia.

Bibliografia

PASCOAL A. A., Sabati, devozione primi, in  AZEVADO C. M. - CRISTINO L., Enciclopedia di Fatima, Cantagalli, Siena 2007, pp. 431-432; ALONSO J. M., Doctrina y espiritualidad del mensaje de Fatima, Arias Montan Editores, Madrid 1990; MMF, Grande é a mirericòrdia de Deus, Boletim n. 12 (1995); PASCOAL A. A., Aspectos teológicos da mensagem de Fàtima, in Fatima 7 anos, Fàtima 1992; ID., Por Maria a Jesus: viver os cinco primeiros selbados, Fàtima 1995.

VEDI ANCHE:
  - DOS SANTOS LUCIA
  - FATIMA
  - IL MESSAGGIO DI FATIMA
  - MARTO FRANCISCO
  - MARTO JACINTA
  - MIRACOLO DEL SOLE






[ Indietro ]

DIZIONARIO ENCICLOPEDICO DI MARIOLOGIA

Copyright © da PORTALE DI MARIOLOGIA - (624 letture)

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.14 Secondi