PORTALE DI MARIOLOGIA - Pontificia Accademia dell'Immacolata
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Raccolta video
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
  La Donna delle decisioni. Maria nei Vangeli e negli Atti
  Maria di Nazaret. L'umile star
  Medjugorje. Scienza e Chiesa
  Ave dolce mamma del cielo. Il rosario per i bambini
  Maria per l'unità di tutti i cristiani
  Le parole di Maria a Medjugorje
  Maria come amica
  Maria. La Madre del Cristo
  Nella chiesa di Maria. Saggio di Ecclesiologia e Mariologia
  Tutta bella. Contemplare il volto di Maria attraverso l'arte
  Con Maria. Un itinerario biblico
  Vergine della gioia e della tenerezza
  Donna è gentil nel ciel… Maria in Dante
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

La Pietà Mariana nel Medioevo


Il “Poema alla Vergine”: capolavoro dell’Apostolo del Brasile


Paradigma eucaristico-mariano e carenza di bellezza


L'immagine di Maria per l'uomo contemporaneo


Maria nel cammino della contemplazione della Chiesa


Maria nel Corano: la Silenziosa nutrita da Dio


La potenza di Maria agli occhi di Dante


Il bisogno umano di misericordia e Maria


Fede e devozione mariana nell'impero bizantino


Maria, la madre di Gesù, nella teologia femminista


Dal cuore Immacolato di Maria al Sacro Cuore di Gesù


La Venerabile Lucia Mangano e l'esemplarità mistica di Maria


Qualsiasi cosa vi dica fatela (Gv 2,5)


Proposta di vita di Maria ai giovani


Un fiore particolare: ''Gli occhi della Madonna''


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 528
 Contatore visite 

Dal 1999
free counter

 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 134
Iscritti: 0
Totale: 134
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
  Pontificia Accademia dell'Immacolata 
IstituzioniOrgani ufficiali, cenni storici, recapiti e statuto dell'Accademia

 
1. Organi ufficiali
  • Em.mo Card. Deskur Andrzej Maria, Presidente

  • Em.mo Card. Comastri Angelo, I° Vice Presidente 

  • S. E. R. Mons. Nowak Stanisław, Arcivescovo di Częstochowa, 2° Vice Presidente 

  • Mons. Martinelli Giacomo, Delegato per la Consulta Giovanile 

  • Rev. P. Kijas Zdzisław Józef, O.F.M. Conv., Segretario e Archivista 

  • P. Pompei Alfonso, O.F.M. Con., Segretario e Tesoriere

2. Cenni storici

Fu fondata a Roma nel 1835, come circolo giovanile di studio e di pietà in onore di M. V. Immacolata, tra alcuni studenti del Seminario Romano e dell'Università Gregoriana. Accolse ben presto insigni eruditi e, con nuovi statuti, fu approvata come Accademia di scienze, lettere e arti dalla Sacra Congregazione degli Studi il 7 luglio 1847, con il titolo dell'Immacolata Concezione di M. V., e sede nel Convento romano " SS. Apostoli " dei Frati Minori Conventuali. Fu dichiarata Pontificia l' 8 dicembre 1864 da Pio IX, che fece iscrivere il suo nome nell'Albo Accademico nel quale entrarono molti studiosi di varie nazionalità. Dal 1938, con l'approvazione di Pio XI, all'attività accademica si è aggiunta l'iniziativa del solenne annuale " Omaggio floreale " dell'8 dicembre al monumento all'Immacolata di Piazza di Spagna in Roma. L'8 dicembre 1988, Giovanni Paolo II approvava il nuovo Statuto dell'Accademia, confermandone la revisione e l'aggiornamento nel 1995.
Il Presidente dell'Accademia è membro del Consiglio di Coordinamento fra Accademie Pontificie. Tutti gli Accademici sono invitati a partecipare alla riunione annuale delle Accademie Pontificie, organizzata dal Pontificio Consiglio della Cultura.

3. Sede - Segreteria - Recapito telefonico

La sede è in: V-00120 Città del Vaticano
La segreteria è in Via del Serafico 1, I-00142 Roma
Il telefono è : (0039)-06.5150.3515

4. Sito internet

Pontificia Accademia dell'Immacolata

5. Statuto

TITOLO I
NATURA E SCOPO E COSTITUZIONE

1. La Pontifica Accademia dell’Immacolata è una Istituzione collegata con la Santa Sede per la promozione e il coordinamento degli studi miranti all’approfondimento del dogma mariano dell’Immacolata Concezione per la promozione di iniziative pastorali ispirate alla summenzionata verità di fede.

2. A tale scopo si propone, in collaborazione con i competenti Dicasteri della Santa Sede, le Conferenze Episcopali, i singoli Vescovi e le istituzioni ecclesiastiche specializzate, di incoraggiare gli studiosi di mariologia, specialmente fra i giovani, all’approfondimento della cultura mariana e di una diffusa ispirazione spirituale e pastorale del culto mariano nelle varie espressioni della cultura religiosa (letteratura, arte, pellegrinaggi, esercizi spirituali).

3. La Pontificia Accademia svolge la sua attività mediante conferenze, dissertazioni e collaborazione con chiese, Santuari ed istituzioni ecclesiastiche dedicati specialmente all’Immacolata.

4. Gli Accademici effettivi sono nominati per un quinquennio dal Presidente d’intesa coi Vicepresidenti, in base al merito scientifico e alla pietà mariana, dando precedenza ai residenti in Roma, previo benestare della Santa Sede.

5. Gli Accademici onorari sono nominati dal Presidente d’intesa coi Vicepresidenti, previo benestare della Santa Sede, tra le persone che con la loro attività nei vari campi hanno contribuito in modo specifico al raggiungimento degli scopi della Pontificia Accademia.

6. La Pontificia Accademia dell’Immacolata ha personalità canonica e civile vaticana.
Ha sede nello Stato della Città del Vaticano.
E’ legalmente rappresentata dal Cardinale Presidente.

TITOLO II
ORGANI DELLA PONTIFICIA ACCADEMIA

7. La Pontificia Accademia è diretta dal Cardinale Presidente, coadiuvato dai Vicepresidenti.
Spetta al Cardinale Presidente d’intesa coi Vicepresidenti nominare gli Accademici e l’altro personale, convocare e dirigere le riunioni, vigilare e stimolare l’attività dei vari organi.

8. L
a Presidenza, composta dal Presidente e dai Vicepresidenti, potrà valersi della collaborazione di un Consiglio Accademico rappresentativo degli Accademici effettivi e onorari.

9. Possono essere nominati  “Soci aggregati” Istituti di vita consacrata e Associazioni, approvati dalla Santa Sede e dedicati al culto dell’Immacolata Concezione.

10. Presso la Presidenza è costituita una speciale Consulta, composta da Movimenti ed Associazioni giovanili, che si proporranno di contribuire alla realizzazione dei fini della Pontificia Accademia specialmente sul piano pastorale.

T
ITOLO III
ADUNANZE

11. La Segreteria è composta da due Segretari ed ha sede presso il “Pontificio Ateneo Seraphicum” dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali in Roma.

12. All’Assemblea plenaria della Pontificia Accademia partecipano la Presidenza, gli Accademici effettivi, la Consulta dei giovani, la Segreteria. L’Assemblea plenaria è convocata dal Presidente, che ne fissa l’ordine del giorno e dirige i lavori.

13. La Presidenza di propria iniziativa o su richiesta di altri organi della Pontifica Accademia convocherà adunanze particolari fissandone gli argomenti e curandone lo svolgimento.

TITOLO IV
MEZZI

14. I mezzi finanziari sono assicurati da contributi volontari dei Membri e Soci e da eventuali donazioni.

15. Il tesoriere, che risponde alla Segreteria, terrà conto delle entrate e delle uscite.

16. Un Vicepresidente e i Segretari cureranno la revisione dei conti.

TITOLO V

17. In caso di estinzione i beni andranno alla Santa Sede, salva l’eventuale volontà dei donatori.

18. Il presente Statuto, che sostituisce quello precedente, sarà integrato da un Regolamento.

Haec Statuta Ioannes Paulus II, Summus Pontifex, in audientia infrascripto concessa die 25 mensis martii, in Annuntiatione Domini, anno mariali MCMLXXXVIII, approbavit et publici iuris fieri iussit.
AUGUSTINUS CARD. CASAROLI
a publicis Ecclesiae negotiis

Inserito Mercoledi 14 Ottobre 2009, alle ore 11:39:08 da latheotokos
 
 Links Correlati 
· Cerca ancora Istituzioni
· Ultimi volumi inseriti in Biblioteca da latheotokos


Articolo più letto relativo a Istituzioni:
La Pontificia Facoltà Marianum di Roma

 Sondaggio 
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 Opzioni 

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Altri articoli correlati

Istituzioni

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi