PORTALE DI MARIOLOGIA - Il senso ultimo di un servizio: tra amore ed escatologia
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
  La Donna delle decisioni. Maria nei Vangeli e negli Atti
  Maria di Nazaret. L'umile star
  Medjugorje. Scienza e Chiesa
  Ave dolce mamma del cielo. Il rosario per i bambini
  Maria per l'unità di tutti i cristiani
  Le parole di Maria a Medjugorje
  Maria come amica
  Maria. La Madre del Cristo
  Nella chiesa di Maria. Saggio di Ecclesiologia e Mariologia
  Tutta bella. Contemplare il volto di Maria attraverso l'arte
  Con Maria. Un itinerario biblico
  Vergine della gioia e della tenerezza
  Donna è gentil nel ciel… Maria in Dante
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

Nicola di Sant'Albano e la concezione immacolata di Maria


Maria: un cammino di amore per la speranza del mondo


Pregare con Maria nella vita


 La maternità divina di Maria, fonte di ispirazione per un'etica del dono


La “Concezione di Maria" nelle fonti liturgiche delle Chiese Orientali


Il Santo Rosario alla Beata Vergine Maria


Significato di Maria per il nostro tempo


Maria, la Madre della gioia


La povertà di Maria: amore di identità con i poveri


Significati dell'Assunzione di Maria al cielo


L'orientamento pedagogico in alcuni canti mariani tra Settecento e Novecento


Maria, speranza nostra


La beata María Romero Meneses, testimone della filialità mariana


Totus tuus: Maria e Giovanni Paolo II


Mariologia breve, secondo S. Bonaventura da Bagnoreggio


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 541
 Contatore visite 

Dal 1999
free counter

 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 84
Iscritti: 0
Totale: 84
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
  Il senso ultimo di un servizio: tra amore ed escatologia 
DogmiDal libro di S. M. Perrella, Maria vergine e madre. La verginità feconda di Maria tra fede, storia e teologia, San Paolo, Cinisello Balsamo 2003, pp. 269-272

Il mistero della Vergine-Madre così pregno di Dio e di umanità:
- afferma che dinanzi al Mistero l'anawin Maria è lo "spazio" totale della creatura al Creatore, senza contaminazioni ierogamiche, partenogeniche e mitologiche, dove tutto può "succedere, e dove tutto è successo nell'ineffabile cristologico evento della "pienezza del tempo" (Gal 4,4), in vista dell'affiliazione divina della povertà uamna32;
- declina la volontà di obbedenziale diaconia della Serva del Signore e icona della Chiesa, e in lei, «nella linea di servizio dei poveri di Jahvé, di coloro, uomini e donne, che con mani vuote e cuore disponibile rivolgono ogni giorno i loro sguardi verso l'alto e ripetono "Eccomi"...(Lc 1,37)»33.

Maria, umanissima e umilissima Madre del Signore, è la Sempre Vergine; così afferma il venerabile, solenne e inalterabile magistero della Chiesa ortodossa e della Chiesa cattolica; insegnamento che «costituisce per la mariologia la massima garanzia teologica.... Maria è inoltre detta "santa", "gloriosa" e soprattutto aeipáthenos o "semprevergine". La ripresa da parte del Concilio - di Costantinopoli II del 553, quinto ecumenico - di questo ultimo titolo da tempo acquisito, corrisponde ad una vera definizione dogmatica della perfetta verginità»34 della Theotokos Maria di Nazareth.

Per questo grande mistero di maternità e verginità non vi è e non vi può essere giustificazione razionale, se non la sola "follia d'amore" che risulta essere la carta di cittadinanza, il lasciapassare, per essere associati alla vita dei divini Tre. Occorre parlare lo stesso linguaggio, di obbedienza e regalità, di svuotamento e pienezza, di differenza e di uguaglianza, per potersi comprendere sa persona a persona. Ciò rimanda ad un Dio trinitario, e dunque, alla kenosi, come dimensione agapica che qualifica le relazioni intratrinitarie, nel dono reciproco del Padre, del Figlio e dello Spirito, in una gara, per così dire, a rigenerarsi l'uno grazie al dono dell'altro. Dal punto di vista ecclesiale, non è un caso la scelta dell'attributo "madre" per qualificare l'opera della Chiesa, indicandone la capacità - in linea ideale - di generare a nuova vita, dunque a sostenere, aiutare, far crescere la grazia nell'altro, perchè sia pienamente figlio e figlia di Dio.

Al termine del grande giubileo del 2000, Giovanni Paolo II ha invitato la Chiesa e ogni singolo credente a "prendere il largo" (Lc 5,4): «Duc in altum!» Questa parola risuona oggi per noi, e ci invita a fare memoria grata del passato, a vivere con passione il presente, ad aprirci con fiducia al futuro: «Gesù Cristo è lo stesso, ieri, oggi e sempre»35. La persona, il servizio, la testimonianza, il significato, l'icona della Madre Sempre Vergine Glorificata Maria, invita le generazioni cristiane del terzo millennio "a prendere il largo": Duc in altum! L'uomo e la donna di fede, infatti, dalla Madre di Gesù sono invitati a veleggiare nell'ascolto della Parola e nell'accoglienza del Soffio (cfr Gv 2,5)36 verso l'approdo Trinitario, vero traguardo della storia e di ogni uomo e di ogni donna: Duc in altum!

La Chiesa del terzo millennio, finalmente educata e sempre più vocata ad intessere fraterni rapporti con le altre Chiese e confessioni religiose, mostrando il suo Signore venuto nel tempo per portare il grande dono della comunione e dell'amore del Dio Trinitario, addita in lui, con lui e mai senza di lui, la Madre, proclamandola con pudore, gioia e ammirazione, quale «luogo di Colui che non ha luogo: he chðra toû achorétou»37. Titolo nuovo dal contenuto antico, che declina a oltre due millenni dall'evento dell'incarnazione, il servizio, la testimonianza e la dignità di Donna Maria di Nazreth.

NOTE
32 Cfr. I. Gebara - M. C. Bingemer, Maria madre di Dio e madre dei poveri. Un saggio a partire dalla donna e dall'America Latina, Cittadella Editrice, Assisi, pp. 115-133.
33 Cfr Ibidem, p. 133
34 É questo l'autorevole parere dei redattori, teologi e patrologi rinomati ed affidabili, dei volumi dei Testi mariani del primo millennio (TMPM), Città Nuova,  Editrice, Roma 1988, vol.1, p. 680.
35 Giovanni Paolo II, Novo millennio ineunte, 1.
36 Cfr. Y. Congar, La Parola e il Soffio, Borla, Roma 1985; sugli aspetti teologici e attuali di Gv 2,5, si veda: A. Serra, Maria a Caca e presso la Croce. Saggio di mariologia giovannea, Centro di Cultura Mariana "Madre della Chiesa", Roma 1991, pp. 9-72, specialmente le pp. 30-37.
37 E, Bianchi, Maria terra del cielo in Aa Vv., Maria. Testi teologici e spirituali dal I al XX secolo, Arnoldo Mondadori Editore, Milano 2006, p. LXV; cfr. tutto il conto e interessante assunto alle pp. IX-LXVII.

 

Inserito Mercoledi 6 Gennaio 2010, alle ore 12:35:36 da latheotokos
 
 Links Correlati 
· Cerca ancora Dogmi
· Ultimi volumi inseriti in Biblioteca da latheotokos


Articolo più letto relativo a Dogmi:
Il dogma della perpetua verginità di Maria

 Sondaggio 
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 Opzioni 

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Altri articoli correlati

Dogmi

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.19 Secondi