la Madonna di Madhu, simbolo di pace per lo Sri Lanka
Data: Mercoledi 14 Gennaio 2015, alle ore 19:56:39
Argomento: SocietÓ


Un intervento alla Radio Vaticana di don Anselmo Chirat, responsabile dei media per il viaggio del Papa e notizie del RadioGiornale del 14 gennaio 2015.

 

Madhu è un simbolo della riconciliazione, perché è situata in una zona dove c’era la guerra, abitata dalla popolazione Tamil. Ci sono tantissimi cattolici anche lì: io sono stato lì, quando c’era la guerra. Ci sono tanti orfani che hanno perso oltre alla famiglia, anche la casa … vivevano lì … Avreste dovuto vedere la loro fede, in quei giorni: ogni mattina loro vanno a Messa e la chiesa è strapiena, strapiena! La gente canta ad alta voce … perché per loro la Madonna è la mediatrice e con Lei loro non hanno sentito la mancanza di Dio, nemmeno durante la guerra. Questo è un simbolo grande, grande, grande! Il vescovo della diocesi di Mannar ha deciso di condividere la statua con il Paese e la statua ha iniziato a girare per il Paese. Dopo un anno, sono iniziati i primi negoziati di pace. Questo è un simbolo: la Madonna sicuramente ci ha salvati dalla guerra. Poi, la chiesa è sempre, ogni giorno, piena di pellegrini: non solo da quella zona, ma da tutto lo Sri Lanka. Il Papa è venuto per dire grazie alla Madonna per questo dono della pace.  

 -------

 Nel suo pellegrinaggio al Santuario mariano, Papa Francesco ha riconosciuto che Maria non ha dimenticato mai i suoi figli della splendida Isola. Come è sempre rimasta accanto al suo Figlio sulla Croce, così è sempre rimasta accanto ai suoi figli srilankesi sofferenti”. Il Papa ha invocato anche dalla Madonna “la grazia della misericordia di Dio” e “la grazia di riparare i nostri peccati e tutto il male che questa terra ha conosciuto”, con le sue lotte e le sue guerre.

 







Questo Articolo proviene dal PORTALE DI MARIOLOGIA


L'URL per questa storia è:
/modules.php?name=News&file=article&sid=1160