UN ANNO CON MARIA


Vai ai contenuti

16

FEBBRAIO

E' nell'ansia e nella tenerezza della nativitÓ e nel dolore della croce del Figlio che Maria si mostra nella dolcezza e nella grandezza di una femminilitÓ dolente ma non doma, ricca di una riserva d'amore, contro il quale anche la morte non ha armi.

Gianna Campanini


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu