15.09.2015 - Francesco e Maria

  Cerca  
Vai ai contenuti

Menu principale:

15.09.2015

MEDITAZIONI > Testi
Gesù non ci ha lasciato orfani: abbiamo in Maria una Madre che ci protegge e dalla sua maternità, nasce quella della Chiesa, “che ci genera nel Battesimo, ci fa crescere nella sua comunità con atteggiamenti di umiltà, accoglienza, comprensione, bontà, perdono e tenerezza.

In questo tempo dove non so se è il principale senso ma c’è un grande senso nel mondo di orfanità, un mondo orfano, questa Parola ha un’importanza grande, l’importanza che Gesù ci dice: ‘Non vi lascio orfani, vi do una madre’. E questo anche è il nostro orgoglio: abbiamo una madre, una madre che è con noi, ci protegge, che ci accompagna, che ci aiuta, anche nei tempi difficili, nei momenti brutti.

La Chiesa è madre. E’ la nostra ‘santa madre Chiesa’, che ci genera nel Battesimo, ci fa crescere nella sua comunità e ha quegli atteggiamenti di maternità, la mitezza, la bontà: la Madre Maria e la madre Chiesa sanno carezzare i loro figli, danno tenerezza. Pensare la Chiesa senza questa maternità è pensare a un’associazione rigida, un’associazione senza calore umano, orfana.

Cappella della Casa Santa Marta
 
Torna ai contenuti | Torna al menu