PORTALE DI MARIOLOGIA - Enciclopedia
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  La Vergine del silenzio
  Catechesi bibliche sui misteri del Rosario
  La Madonna che scioglie i nodi
  Uno sguardo a Maria. I molteplici aspetti del mistero mariano
  L'Annunciazione a Maria nell'arte d'Oriente e d'Occidente
  Il messaggio teologico di Guadalupe
  L'angelo mi disse. Autobiografia di Maria
  Il paradosso mariano. Cornelio Fabro rilegge S. Kierkegaard
  Maria e la modernità
  Benedetto XVI. Una donna icona della fede
  Giovanni XXIII. Madre e maestra di vita cristiana
  Icone. Il grande viaggio
  Ben più che Madonna. Rivoluzione incompiuta
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

La Vergine Maria nel Concilio Vaticano II


La Theotokos Achiropita di Rossano


Maria, Icona della Chiesa pellegrina


La marianità del Carmelo


La contemplazione nel cuore di Maria per la missione


Maria al servizio della creazione e della vita


I giovani e Maria nella cultura contemporanea


Maria e l'Eucaristia


Con Maria aspettiamo la Pentecoste


La pietà popolare, i giovani e Maria


Il Mese di Maggio in Vaticano e nel mondo


Preghiera e contemplazione con Maria


Maria e i tempi dell'attesa nell'iconografia


Maria nella musica del Novecento Europeo 1


Maria nella musica del Novecento Europeo 2


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 772
 Contatore visite 
DAL 1999

web counter 
 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 79
Iscritti: 0
Totale: 79
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]

GARCIA LORCA FEDERICO [1898-1936]



Romanza della Madonna della barca

Oh festa, festa, festa
della Vergine piccola
e della sua barca!


La Vergine era piccola
e la sua corona d'argento.
Gialli i quattro buoi
che nel carro la portavano.

Colombe di vetro spingevano
la pioggia sulla montagna.
Per le gole giungevano
tutti i morti della nebbia.

Vergine, lascia la tua faccia
negli occhi dolci delle vacche
e prendi sopra il tuo manto
i fiori funebri!

Per la testa di Galizia
già viene spuntando l'alba.
La Vergine guarda il mare
dalla porta della sua casa.

Oh festa, festa, festa
della Vergine piccola
e della sua barca!


Transito

Madonna in crinolina,
vergine della Solitudine,
aperta come un immenso
tulipano.
Nella tua barca di luci
vai
sull'alta marea
della città,
tra canti oscuri
e stelle di cristallo.
Madonna in crinolina,
te ne vai
sul fiume della strada
fino al mare!


San Gabriele

I
Un bel bambino di giunco,
larghe spalle, vita snella,
pelle di mela notturna,
bocca triste e grandi occhi,
nervo di argento caldo
va su e giú nella via deserta.
Le sue scarpe di vernice
rompono le dalie del vento
con i due ritmi che cantano
brevi lutti celesti.
Sulla riva del mare
non c'è palma che lo uguagli,
né imperatore coronato,
né stella filante.
Quando piega la testa
sul petto di diaspro,
la notte cerca pianure
perché vuole inginocchiarsi.
Le chitarre suonan sole
per l'Arcangelo Gabriele,
domatore di colombe
e nemico dei salici.
San Gabriele: il bambino piange
nel ventre di sua madre.
Non dimenticare che i gitani
ti regalarono il vestito.

II
Annunziata dei Re,
ben lunata e mal vestita,
apre la porta alla stella
che per la strada le veniva incontro.
L'Arcangelo Gabriele,
tra giglio e sorriso,
pronipote della Giralda,
veniva in visita.
Sul corsetto ricamato
grilli occulti palpitavano.
Le stelle della notte
divennero campanelle.
San Gabriele; eccomi
con tre chiodi di allegria.
Il tuo fulgore apre gelsomini
sul mio volto infiammato.
Dio ti salvi, Annunziata.
Bruna meravigliosa.
Avrai un bambino piú bello
degli steli della brezza.
Ah, San Gabriele degli occhi miei,
San Gabriele della mia vita!
Per farti sedere sogno
un divano di garofani.
Dio ti salvi, Annunziata,
ben lunata e mal vestita!
Tuo figlio avrà sul petto
un neo e tre ferite.
Ah, San Gabriele che risplendi,
San Gabriele della mia vita!
In fondo ai miei seni
già nasce il latte tepido.
Dio ti salvi, Annunziata,
madre di cento dinastie.

Aridi brillano i tuoi occhi,
paesaggi di cavallaro.

*
Il bambino canta sul seno
di Annunziata stupita.
Tre confetti di mandorla verde
tremano nella sua vocina.
Ma San Gabriele già sale
una scala nell'aria
Le stelle della notte
diventano semprevivi.






[ Indietro ]

ANTOLOGIA DEI POETI

Copyright © da PORTALE DI MARIOLOGIA - (1284 letture)

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.15 Secondi