PORTALE DI MARIOLOGIA - Enciclopedia
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  La Vergine del silenzio
  Catechesi bibliche sui misteri del Rosario
  La Madonna che scioglie i nodi
  Uno sguardo a Maria. I molteplici aspetti del mistero mariano
  L'Annunciazione a Maria nell'arte d'Oriente e d'Occidente
  Il messaggio teologico di Guadalupe
  L'angelo mi disse. Autobiografia di Maria
  Il paradosso mariano. Cornelio Fabro rilegge S. Kierkegaard
  Maria e la modernità
  Benedetto XVI. Una donna icona della fede
  Giovanni XXIII. Madre e maestra di vita cristiana
  Icone. Il grande viaggio
  Ben più che Madonna. Rivoluzione incompiuta
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

La Vergine Maria nel Concilio Vaticano II


La Theotokos Achiropita di Rossano


Maria, Icona della Chiesa pellegrina


La marianità del Carmelo


La contemplazione nel cuore di Maria per la missione


Maria al servizio della creazione e della vita


I giovani e Maria nella cultura contemporanea


Maria e l'Eucaristia


Con Maria aspettiamo la Pentecoste


La pietà popolare, i giovani e Maria


Il Mese di Maggio in Vaticano e nel mondo


Preghiera e contemplazione con Maria


Maria e i tempi dell'attesa nell'iconografia


Maria nella musica del Novecento Europeo 1


Maria nella musica del Novecento Europeo 2


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 637
 Contatore visite 
DAL 1999

web counter 
 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 62
Iscritti: 0
Totale: 62
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]

NESTORIO


1. Cenni biografici

Nacque dopo il 381 da genitori persiani a Germanicia, nella Siria dell'Eufrate. Studiò nella scuola di Antiochia. Successivamente entrò nel monastero di Sant'Euprepio, acquistando fama di predicatore nella Chiesa di Antiochia nella quale era sacerdote. Nel 428 Teodosio II lo promosse alla sede di Costantinopoli. Benché perseguitasse con durezza diversi eretici, presto anch'egli fu accusato di eresia perché predicava pubblicamente la cristologia antiochena. Il 22 giugno 431 venne deposto dal concilio di Efeso, convocato da Teodosio su sua istanza. In questo stesso anno Nestorio fu inviato dall'imperatore al monastero di Sant'Euprepio. Nel 435 fu esiliato a Oasis nell'alto Egitto. Era ancora vivo nel 450, ma non conosciamo gli avvenimenti successivi a questa data.

2. Opere
Nestorio scrisse molte opere ma, poiché nel 435 Teodosio II ordinò la distruzione dei suoi libri, molto del suo lavoro è andato perduto. Nel 1905 F. Loofs ricompilò ed editò ciò che era rimasto: ci è giunto integro soltanto il Bazar Heraclidis (Il Bazar di Eraclide di Damasco).

3. Teologia e Mariologia
Non è facile definire con chiarezza la cristologia di Nestorio. Il suo Bazar, di fatto, evidenzia una elevatezza di pensiero che portò diversi studiosi (A. von Harnak, J. B. Bethune‑Baker, I. Rucker, ecc.) a rivalutarlo come teologo. Ciò nonostante, Nestorio predicò, senza dubbio, che Maria non poteva essere chiamata Theotokos (Madre di Dio), ma Christotokos (Madre di Cristo), dato che vi erano due persone distinte in Cristo incarnato. Questa tesi fu solennemente condannata dal Concilio di Efeso del 431 che, riconoscendo non due persone ma una sola persona in Cristo - Verbo Incarnato con due nature, la divina e la umana unite iposticamente, giustamente riconosceva che Maria è veramente Theotokos, cioè, vera Madre di Dio.

Bibliografia
VIDAL MANZANARES C., Dizionario sintetico di patristica, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2000.

VEDI ANCHE:
NESTORIANESIMO







[ Indietro ]

DIZIONARIO ENCICLOPEDICO DI MARIOLOGIA

Copyright © da PORTALE DI MARIOLOGIA - (909 letture)

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.16 Secondi