PORTALE DI MARIOLOGIA - Lourdes: lavori nel percorso verso la Grotta delle Apparizioni
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  Il messaggio teologico di Guadalupe
  L'angelo mi disse. Autobiografia di Maria
  Il paradosso mariano. Cornelio Fabro rilegge S. Kierkegaard
  Maria e la modernità
  Benedetto XVI. Una donna icona della fede
  Giovanni XXIII. Madre e maestra di vita cristiana
  Icone. Il grande viaggio
  Ben più che Madonna. Rivoluzione incompiuta
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
  La Donna delle decisioni. Maria nei Vangeli e negli Atti
  Maria di Nazaret. L'umile star
  Medjugorje. Scienza e Chiesa
  Ave dolce mamma del cielo. Il rosario per i bambini
  Maria per l'unità di tutti i cristiani
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

Maria, la credente al servizio della fraternità


Maria, Donna veramente libera e credente


Avvocata delle donne, secondo Auguste Nicolas


L’immagine della Madre di Dio detta ‘Gioia degli Afflitti’


Maria, memoria eucaristica della Chiesa


Come Maria, davanti all'imprevisto e all'effimero


L'immagine mistagogica di Maria nella spiritualità orientale


Maria Maestra di nuovi valori


Il culto al Cuore Immacolato di Maria: riflessioni teologiche


Messaggio di Fatima: attualità e incidenze


Maria e la sensibilità contemporanea


Il Rosario: una preghiera per più occasioni


«Il mio Cuore Immacolato trionferà»: alcune riflessioni


Nicola di Sant'Albano e la concezione immacolata di Maria


Maria: un cammino di amore per la speranza del mondo


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 560
 Contatore visite 

Dal 1999
free counter

 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 116
Iscritti: 0
Totale: 116
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
  Lourdes: lavori nel percorso verso la Grotta delle Apparizioni 
Varie

Dal Radiogiornale Vaticano del 12 febbraio 2015.



Lavori in corso a Lourdes, in Francia, per migliorare il percorso che conduce alla Grotta delle Apparizioni e per consentire ai pellegrini un maggiore raccoglimento. Fino al 2016 cantieri aperti per valorizzare, come sottolinea il vescovo di Tarbes e Lourdes mons. Nicolas Brouwet, i segni di Lourdes: la roccia, l’acqua, la luce. Ma anche per rendere più sicure le sponde del Gave in questi ultimi anni esondato più volte.

Il “Progetto Grotta, Cuore di Lourdes”

“Progetto Grotta, Cuore di Lourdes”, così è stato denominato il complesso degli interventi che faciliteranno la preparazione interiore dei fedeli in cammino verso la Grotta delle Apparizioni. Lasciando l’esplanade della basilica del Rosario, riferisce il portale della Conferenza episcopale francese www.eglise.catholique.fr, si aprirà uno spazio alberato e davanti la Grotta ci si potrà inginocchiare come fece Bernadette. ”La Grotta deve essere un’oasi di silenzio” spiega mons. Brouwet. Per questo è stato anche ripensato il sistema di illuminazione. I gesti legati all’acqua – bere e lavarsi – potranno essere compiuti prima del momento di preghiera alla Grotta, nel luogo dove oggi si trovano i ceri. Qui saranno istallate nuove fontane ricavate in blocchi di granito. Le piscine e le vasche resteranno intatte, saranno rifatti soltanto i pavimenti e la facciata dell’ambiente che le custodisce. Quanto ai sacerdoti che prestano servizio nel Santuario, proporranno catechesi ai pellegrini che si preparano ad entrare nelle piscine. Un nuovo ponte condurrà i pellegrini all’altra riva del Gave, al di là della Grotta; qui si potranno accendere i ceri che creeranno una strada luminosa visibile dalla Grotta stessa.

La Grotta delle Apparizioni ritroverà il suo aspetto naturale

“La nostra missione è vegliare perché quanti vengono al santuario si lascino toccare davanti la Grotta dall’amore incondizionato di Gesù” scrive mons. Brouwet nel documento sugli orientamenti per il santuario di Lourdes. Ma l’idea è anche quella di ancorare il santuario nel suo territorio e dunque con quanti vi abitano. Con il “Progetto Grotta, cuore di Lourdes”, insomma, la Grotta, luogo da dove è partito il messaggio di Maria - l’invito ad essere immacolati e testimoni di Dio - riacquisterà maggiormente il suo aspetto naturale. (T.C.)

 

Inserito Giovedi 12 Febbraio 2015, alle ore 18:03:03 da latheotokos
 
 Links Correlati 
· Cerca ancora Varie
· Ultimi volumi inseriti in Biblioteca da latheotokos


Articolo più letto relativo a Varie:
Morto il mariologo P. Stefano De Fiores

 Sondaggio 
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 Opzioni 

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Altri articoli correlati

Varie

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.18 Secondi