PORTALE DI MARIOLOGIA - Gabriele dell'Addolorata
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  La Vergine del silenzio
  Catechesi bibliche sui misteri del Rosario
  La Madonna che scioglie i nodi
  Uno sguardo a Maria. I molteplici aspetti del mistero mariano
  L'Annunciazione a Maria nell'arte d'Oriente e d'Occidente
  Il messaggio teologico di Guadalupe
  L'angelo mi disse. Autobiografia di Maria
  Il paradosso mariano. Cornelio Fabro rilegge S. Kierkegaard
  Maria e la modernità
  Benedetto XVI. Una donna icona della fede
  Giovanni XXIII. Madre e maestra di vita cristiana
  Icone. Il grande viaggio
  Ben più che Madonna. Rivoluzione incompiuta
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

La Vergine Maria nel Concilio Vaticano II


La Theotokos Achiropita di Rossano


Maria, Icona della Chiesa pellegrina


La marianità del Carmelo


La contemplazione nel cuore di Maria per la missione


Maria al servizio della creazione e della vita


I giovani e Maria nella cultura contemporanea


Maria e l'Eucaristia


Con Maria aspettiamo la Pentecoste


La pietà popolare, i giovani e Maria


Il Mese di Maggio in Vaticano e nel mondo


Preghiera e contemplazione con Maria


Maria e i tempi dell'attesa nell'iconografia


Maria nella musica del Novecento Europeo 1


Maria nella musica del Novecento Europeo 2


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 639
 Contatore visite 
DAL 1999

web counter 
 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 78
Iscritti: 0
Totale: 78
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
  Gabriele dell'Addolorata 
SantiIl profondo legame spirituale con Maria nella vita di San Gabriele dell'Addolorata

 

La vita di questo giovane santo passionista è stata segnata da un amore profondo per la Vergine. Lui stesso si definiva "un impasto di amore alla Madonna". Questo amore travolgente è vissuto da Gabriele con la psicologia di un orfano bisognoso dell'amore materno, che si rivolge a Maria come a madre col linguaggio filiale corrispondente agli stadi evolutivi dell'età. Nella sua formazione vi è un ruolo materno coperto dalla presenza vivida della madre celeste. Gabriele dell'Addolorata (nasce il 18 giugno 1839 e muore il 27 febbraio 1862) attinge ispirazione ed energia dalla dottrina mariana del tempo, basata sui florilegi dei Padri, sugli esempi dei santi e impregnata di devozioni. Ma ne risulta un'esperienza originale per contenuto ecclesiale e passionista.
Da piccolo è già molto devoto dell'Addolorata, prega davanti ad un gruppo marmoreo della Pietà, recita con tutta la famiglia quotidianamente il rosario. Durante la sua permanenza presso i Gesuiti di Spoleto, si inserisce nella Congregazione mariana attraverso la quale la sua devozione mariana si precisa verso una fisionomia spirituale. Sicuramente è stato anche influenzato dalla spiritualità dei Servi di Maria che proprio a Spoleto officiano la chiesa di San Luca con un'associazione laicale intitolata ai sette dolori di Maria e profonde ripercussioni interiori deve aver avuto nel visitare la Santa Casa di Loreto. Durante il noviziato passionista, la sua marianità si irrobustisce sotto la guida del maestro padre Raffaele e del vice padre Norberto. Fonti dottrinali sono "Le Glorie di Maria" di S. Alfonso e "L'amor di Maria" del camaldolese padre Roberto.
La Vergine è una presenza permanente nel suo cuore. Come programma di vita si propone di non negare mai nulla che gli venga chiesto per amore di Maria. Parla di Maria non passione ed amore sconfinato, non tollera che altri siano tiepidi in questa devozione, preferisce i predicatori che parlano di Maria, cura e recupera le sue immagini deteriorate. In Maria ha una fiducia illimitata, a lei si rivolge sempre con la frase: "Maria, mamma mia, pensaci tu!". Visitando le chiese, subito dopo la visita al SS. Sacramento, corre all'altare della Vergine. Le feste mariane lo trovano più mobilitato del solito. Preparandosi e celebrandole aumenta le devozioni e soprattutto l'impegno per la preghiera e la pratica della virtù. In un piccolo diario - trattato intitolato "Simbolo mariano" concentra tutte le sue conoscenze ed esperienze mariane. E' un testo di poco valore letterario e teologico, ma fondamentale per capire la spiritualità del giovane passionista.
Tutta la sua giornata è disseminata di atti di devozione alla Vergine. In modo particolare ha venerato e amato la Vergine sotto il titolo di Addolorata. Ai quattro voti religiosi che fa come passionista, Gabriele aggiunge anche quello di diffondere la devozione all'Addolorata. L'Addolorata e il Crocifisso sono per lui le facce dello stesso mistero che ha invaso, trasformato e santificato la sua giovane vita.

 

Inserito Mercoledi 16 Settembre 2009, alle ore 12:23:09 da latheotokos
 
 Links Correlati 
· Cerca ancora Santi
· Ultimi volumi inseriti in Biblioteca da latheotokos


Articolo più letto relativo a Santi:
Giovanni Paolo II: Totus tuus: A Cristo attraverso Maria

 Sondaggio 
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 Opzioni 

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Altri articoli correlati

Santi

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.33 Secondi