PORTALE DI MARIOLOGIA - Maria nel Corano: la Silenziosa nutrita da Dio
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Raccolta video
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
  La Donna delle decisioni. Maria nei Vangeli e negli Atti
  Maria di Nazaret. L'umile star
  Medjugorje. Scienza e Chiesa
  Ave dolce mamma del cielo. Il rosario per i bambini
  Maria per l'unità di tutti i cristiani
  Le parole di Maria a Medjugorje
  Maria come amica
  Maria. La Madre del Cristo
  Nella chiesa di Maria. Saggio di Ecclesiologia e Mariologia
  Tutta bella. Contemplare il volto di Maria attraverso l'arte
  Con Maria. Un itinerario biblico
  Vergine della gioia e della tenerezza
  Donna è gentil nel ciel… Maria in Dante
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

L'Angelus rievoca il mistero dell'incarnazione di Cristo


Maria e la coscienza morale


La pietà popolare e Maria


Negli occhi di Maria: Elisabetta


La Pietà Mariana nel Medioevo


Il “Poema alla Vergine”: capolavoro dell’Apostolo del Brasile


Paradigma eucaristico-mariano e carenza di bellezza


L'immagine di Maria per l'uomo contemporaneo


Maria nel cammino della contemplazione della Chiesa


Maria nel Corano: la Silenziosa nutrita da Dio


La potenza di Maria agli occhi di Dante


Il bisogno umano di misericordia e Maria


Fede e devozione mariana nell'impero bizantino


Maria, la madre di Gesù, nella teologia femminista


Dal cuore Immacolato di Maria al Sacro Cuore di Gesù


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 529
 Contatore visite 

Dal 1999
free counter

 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 176
Iscritti: 0
Totale: 176
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
  Maria nel Corano: la Silenziosa nutrita da Dio 
Islam

Un articolo di Ida Zilio Grandi, in Annali di Ca' Foscari XXXV (1996), pp. 67-76.



«Se ogni volta che Dio ha raccontato agli uomini delle storie ha voluto dar loro degli esempi affinché riflettessero, se ogni personaggio coranico è il paradigma di una condizione esistenziale da aborrire pena il castigo o da imitare con buona volontà, la madre di Gesù offre allora un ritratto del perfetto credente; le note dominanti di Maryam, la paziente sottomissione, l'umilta e la serena accettazione del divino decreto, sono precisamente le prime virtù che l'Islam chiede al credente. Dei passi che il Libro dedica a Maria, alcuni si richiamano e si riprendono con altri, tanto che è possibile distinguere gruppi di versetti omogenei tra loro per intenzione didattica e apologetica o gruppi di immagini isolate. Scopo del presente saggio è esaminare contemporaneamente i versetti coranici 19:26 e 3:37 poiché entrambi sono simili nel far riferimento a una miracolosa provvigione di cibo, questione che, come vedremo, è di interesse primario: confina infatti con la possibilità di attribuire a Maria la dignità di profeta, nodo cruciale della mariologia islamica post-coranica; seppure gli espedienti narrativi sono nei due casi del tutto differenti tra loro e l'accostamento non appare quindi immediato a una prima lettura, esso è però suggerito dall'esegesi, che rileva tra i due versetti in questione affinità degne di nota. Ci si baserà appunto sui più noti commentari, di cosi larga fama e riconosciuta autorità da potersi considerare una sorta di canone, al fine di giungere alla definizione della figura mariana all'interno della struttura testuale e culturale cui appartiene; definizione che persegue cioè il rispetto del sapere coranico e dell’esegesi coranica, senza farsi influenzare dai depositi, dalle somiglianze o differenze di ordine storico e teologico con la tradizione cristiana, ciò che caratterizza invece la maggior parte della ricerca islamologica sull’argomento, come ha rilevato Roger Arnaldez; dopo aver presentato le spiegazioni più o meno razionalizzanti, le leggende e i particolari «mitici» consegnati dagli esegeti, si tenterà, dove necessario e possibile, di chiarirli a nostra volta e di risalire al loro suggerimento generale su questo luogo del Libro[...]».

 

 

 

 

Inserito Domenica 6 Giugno 2021, alle ore 19:13:27 da latheotokos
 
 Links Correlati 
· Cerca ancora Islam
· Ultimi volumi inseriti in Biblioteca da latheotokos


Articolo più letto relativo a Islam:
Devozione dei musulmani a Maria

 Sondaggio 
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 Opzioni 

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Altri articoli correlati

Islam

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.19 Secondi