PORTALE DI MARIOLOGIA - Maria madre della Redenzione: la mariologia di E. Schillebeeckx
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  La Vergine del silenzio
  Catechesi bibliche sui misteri del Rosario
  La Madonna che scioglie i nodi
  Uno sguardo a Maria. I molteplici aspetti del mistero mariano
  L'Annunciazione a Maria nell'arte d'Oriente e d'Occidente
  Il messaggio teologico di Guadalupe
  L'angelo mi disse. Autobiografia di Maria
  Il paradosso mariano. Cornelio Fabro rilegge S. Kierkegaard
  Maria e la modernità
  Benedetto XVI. Una donna icona della fede
  Giovanni XXIII. Madre e maestra di vita cristiana
  Icone. Il grande viaggio
  Ben più che Madonna. Rivoluzione incompiuta
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

La Vergine Maria nel Concilio Vaticano II


La Theotokos Achiropita di Rossano


Maria, Icona della Chiesa pellegrina


La marianità del Carmelo


La contemplazione nel cuore di Maria per la missione


Maria al servizio della creazione e della vita


I giovani e Maria nella cultura contemporanea


Maria e l'Eucaristia


Con Maria aspettiamo la Pentecoste


La pietà popolare, i giovani e Maria


Il Mese di Maggio in Vaticano e nel mondo


Preghiera e contemplazione con Maria


Maria e i tempi dell'attesa nell'iconografia


Maria nella musica del Novecento Europeo 1


Maria nella musica del Novecento Europeo 2


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 770
 Contatore visite 
DAL 1999

web counter 
 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 159
Iscritti: 0
Totale: 159
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]
  Maria madre della Redenzione: la mariologia di E. Schillebeeckx 
AutoriDa De Fiores Stefano, Maria nella teologia contemporanea, Centro di cultura mariana “Maria Madre della Chiesa, Roma,1991, pp. 103-107.

Il libro “Maria Madre della Redenzione”, è una piccola mariologia, scritto in occasione dell’Anno Mariano del 1954. In coerenza con la sua concezione teologica, l’autore applica alla sua mariologia queste tre categorie fondamentali:

- Economia della Salvezza

- Sacramentalità

- Personalismo

Economia della Salvezza 
Alla teologia speculativa, Schillebeeckx oppone una teologia che procede in maniera concreta appoggiandosi sulla Storia della salvezza. La Rivelazione non è una comunicazione di verità inaccessibili alla ragione, ma la realizzazione storica di una iniziativa divina. In Cristo, centro della storia, Dio si rivela in forma veramente umana e storica e il personaggio principale dopo di Lui è Maria, la cui vita rivela l’azione redentrice e trascendente di Dio. Della vita di Maria, Schillebeeckx presenta gli atti umani storici decisivi, quelli che hanno cioè un significato salvifico soprastorico. Il ruolo di Maria nella Redenzione è visto essenzialmente nella sua massima ricettività nei confronti di Dio ed è per questo che Schillebeeckx  si stacca da quei teologi che vedono in Maria una vera e propria compagna di Dio, misconoscendo l’umica mediazione di Cristo. Maria non è colei che fa, ma colei che riceve; è la riscattata universale e proprio per questo nostra Corredentrice.


Sacramentalità
Per Schillebeeckx il dono della salvezza ha carattere essenzialmente sacramentale e cioè si presenta in una forma esteriormente afferrabile nella sua visibilità storica. Nella Chiesa, anche Maria ha un carattere sacramentale in quanto, con la sua maternità, rivela un aspetto insostituibile dell’economia della grazia, già preannunciato dai profeti e cioè il sacramento primordiale che è Cristo stesso. Maria rivela e anticipa così la struttura sacramentale della Chiesa; in lei si visualizza anche una profonda analogia con il cristiano nel processo di appropriazione personale della salvezza.


Personalismo
La Mariologia di Schillebeeckx  non è una mariologia astratta, ma guardando a Maria egli vi vede un atteggiamento interpersonale di rispetto e di preghiera. Descrivendo la figura evangelica di Maria, Schillebeeckx sottolinea la sua vicinanza con noi in quel processo di maturazione della fede simile al nostro, che si sviluppa tra contraddizioni e dolori ma anche nella costante vicinanza con Cristo. Nella comunione d’amore che unisce tutti i credenti in Cristo, Maria occupa un posto eccezionale, svolge un ruolo insostituibile e fecondo. Questo spiega il culto mariano che per essere valido, deve restare ancorato a Cristo e all’insegnamento della Chiesa.


Conclusioni
L’opera di Schillebeeckx è stata un tentativo preconciliare di divulgazione della Mariologia, staccata dall’impostazione manualistica e astratta. Maria viene presentata come una persona concreta, in vista di un rapporto personale con Lei.

L’influsso ecumenico nel pensiero di Schillebeeckx è completamente assente in quanto vengono sottolineate le differenze confessionali ed è assente anche ogni riferimento alla liturgia. Ambiguo risulta l’inserimento di Maria nella Chiesa, dato che non ne viene definito chiaramente il ruolo e non viene posta né sul piano di Cristo, né su quello dei fedeli.

Insieme a Schmaus e Laurentin, Schillebeeckx  fa parte di quei mariologi che prepararono la posizione del Concilio e aprirono alla Mariologia nuovi e più significativi traguardi.

 RIASSUNTO DELL'OPERA DEL PROF ANTONINO GRASSO

Inserito Domenica 13 Settembre 2009, alle ore 20:01:47 da latheotokos
 
 Links Correlati 
· Cerca ancora Autori
· Ultimi volumi inseriti in Biblioteca da latheotokos


Articolo più letto relativo a Autori:
La Mariologia di San Francesco d'Assisi (†1226)2

 Sondaggio 
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 Opzioni 

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Altri articoli correlati

Autori

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.17 Secondi