PORTALE DI MARIOLOGIA | ECUMENISMO - ORTODOSSI | La Theotokos nel dialogo ecumenico
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  La Vergine del silenzio
  Catechesi bibliche sui misteri del Rosario
  La Madonna che scioglie i nodi
  Uno sguardo a Maria. I molteplici aspetti del mistero mariano
  L'Annunciazione a Maria nell'arte d'Oriente e d'Occidente
  Il messaggio teologico di Guadalupe
  L'angelo mi disse. Autobiografia di Maria
  Il paradosso mariano. Cornelio Fabro rilegge S. Kierkegaard
  Maria e la modernità
  Benedetto XVI. Una donna icona della fede
  Giovanni XXIII. Madre e maestra di vita cristiana
  Icone. Il grande viaggio
  Ben più che Madonna. Rivoluzione incompiuta
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

La Vergine Maria nel Concilio Vaticano II


La Theotokos Achiropita di Rossano


Maria, Icona della Chiesa pellegrina


La marianità del Carmelo


La contemplazione nel cuore di Maria per la missione


Maria al servizio della creazione e della vita


I giovani e Maria nella cultura contemporanea


Maria e l'Eucaristia


Con Maria aspettiamo la Pentecoste


La pietà popolare, i giovani e Maria


Il Mese di Maggio in Vaticano e nel mondo


Preghiera e contemplazione con Maria


Maria e i tempi dell'attesa nell'iconografia


Maria nella musica del Novecento Europeo 1


Maria nella musica del Novecento Europeo 2


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 639
 Contatore visite 
DAL 1999

web counter 
 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 80
Iscritti: 0
Totale: 80
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]

La Theotokos nel dialogo ecumenico

Autori Vari
La Theotokos nel dialogo ecumenico
Rivista Liturgica
Anno 85 - n. 2-3- 1998 marzo - giugno
Edizioni Messaggero - Padova 1998

L’argomento affrontato nel presente fascicolo di «RL» costituisce il quinto nella serie dei fascicoli propri della rubrica Liturgia ed ecumenismo. Dopo aver studiato il tema del «rinnovamento liturgico nelle Chiese» (1981), le «nuove preghiere eucaristiche» (1983), il «battesimo» (1984), la «liturgia nelle Chiese luterane» (1987) e i «ministeri ordinati» (1996), si pone ora l’accento sulla Theotókos nel dialogo ecumenico. Il titolo, da solo, è capace di evocare in modo immediato una serie di problematiche che toccano, anzitutto, il fondamento biblico dell’intero discorso su Maria; in secondo luogo, il percorso storico che la lex credendi ha sviluppato più o meno in sintonia con la lex orandi e questo non in una sola esperienza ecclesiale, ma in tutte le comunità di fede sparse dall’Oriente all’Occidente; in terzo luogo, la lettura che è possibile o doveroso fare circa le forme di devotio che il sensus fidelium ha favorito come sviluppo e inculturazione di una fede annunciata e accolta, pregata e vissuta. La grande frattura del XVI secolo nella Chiesa di Occidente ha comportato risvolti anche in ordine alle diverse modalità di accostamento del fedele alla figura di Maria. Ma il cammino di dialogo e di ricerca in ambito ecumenico non poteva prima o poi incontrarsi di nuovo sulla figura della Madre di Dio, in quanto strettamente correlata al mistero del Figlio e alla Chiesa.

Quando si osserva la presenza di Maria nei «dialoghi ecumenici» – i vari volumi dell’Enchiridion Oecumenicum sono un’ottima fonte per constatare l’importanza e l’ampiezza della riflessione – si rimane positivamente sorpresi dall’interesse e dall’incidenza suscitati da questo tema, in quanto per alcuni aspetti esso si presenta come quello che offre difficoltà notevoli sulla via dell’unità dei cristiani. D’altra parte, è comune certezza che una comunione di fede trinitaria, ecclesiologica e sacramentale non può dimenticare la presenza e il ruolo tipico della Theotókos nella vita del singolo e della comunità. Quando si scorrono i risultati dei dialoghi tra ortodossi e anglicani, tra cattolici e luterani, tra cattolici e metodisti, tra ortodossi calcedonesi e vecchi cattolici – altri documenti sono attualmente in elaborazione – si toccano con mano sia i punti condivisi, sia i punti di contrasto. Se gli uni permettono di constatare quanto è già patrimonio comune tra tutte le Chiese anche perché retaggio di quindici secoli di communio, gli altri rimangono occasione di stimolo perché il cammino di un pieno incontro passi attraverso una riflessione fondante in cui la sintesi è delineata a partire dal dato biblico, dalle riflessioni teologiche, dalle tradizioni ecclesiali che strutturano e danno forma alla tradizione.

Il radicale rinnovamento che gli studi teologici hanno assunto nel segmento finale del secondo millennio della fede cristiana, ha accentuato l’orientamento biblico anzitutto, e di conseguenza quello trinitario-cristocentrico, pneumatologico ed ecclesiologico. Gli studi che si sono delineati in ambito mariologico riflettono queste connotazioni; il panorama dei risultati risulta quanto mai variegato, e comunque da osservare con un atteggiamento di ottimismo. La ricerca, infatti, quando è condotta con rigore ed è animata dal sensus fidei et ecclesiae, non può non aprire ulteriori spiragli e illuminare un cammino del resto già percorso in due millenni da innumerevoli fratelli e sorelle nella fede.

Il contributo offerto dal presente fascicolo di «RL» pone in evidenza una sua originalità.
Secondo lo stile proprio della rubrica Liturgia ed ecumenismo, esso si apre con una serie di studi in cui il discorso teologico-liturgico – a partire dalle voci delle diverse Chiese – si interseca per aprirsi a una reciproca conoscenza sulla base di dati seri e oggettivi. L’assumere la lex orandi come specchio della lex credendi non è una moda o un partito preso, ma il prendere onestamente in considerazione quella prospettiva di sintesi – propria di ogni comunità ecclesiale – che solo nel contesto cultuale trova la sua elaborazione e il suo approfondimento.

Le varie note intendono arricchire il panorama del dialogo a partire sempre dalla conoscenza di elementi o aspetti diversificati. È ovvio che un fascicolo di rivista non può essere una summa. Per questo l’intento è stato quello di allargare l’orizzonte solo su alcuni aspetti e versanti diversificati.

Il panorama di sintesi non è oggetto di contemplazione immediata, ma sicuramente non così lontano come poteva apparire qualche decina di anni fa. E se il materiale raccolto nel presente fascicolo contribuisce a rendere meno lontana la linea dell’orizzonte in cui cielo e terra s’incontrano, un’ulteriore fatica non sarà stata sostenuta invano.

Dal sito della rivista




TITOLO: La Theotokos nel dialogo ecumenico
CATEGORIA: ECUMENISMO - ORTODOSSI
RECENSORE: Sito Rivista
Link Correlato: Rivista Liturgica
AGGIUNTO: 17/03/2010
LETTURE: 1514
PUNTEGGIO:Eccezionale
OPZIONI: INVIA AD UN AMICO  STAMPA QUESTA RECENSIONE
  

[ RITORNA ALL'INDICE GENERALE DELLA BIBLIOTECA MARIANA | RITORNA A ECUMENISMO - ORTODOSSI ]

IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.15 Secondi