PORTALE DI MARIOLOGIA - Content
PORTALE DI MARIOLOGIA
  Login o Registrazione
PER CONOSCERE MEGLIO LA MADRE DI DIO
 Menu 
· Home
· Account o Registrazione
· Argomenti generali
· Articoli: archivio
· Articoli: invia nuovo
· Articoli: piu' letti
· Articoli: ultimi inseriti
· Banners del sito
· Biblioteca mariana
· Calendario mariano
· Documenti Magistero
· Enciclopedie
· Forums
· Fotoalbum
· Help del sito
· Invia Cartolina virtuale
· La Chat di Mariologia
· Le vostre domande
· Mappa del sito
· Motore di ricerca
· Raccolta video
· Sondaggio
· Statistiche
· Suggerimenti
· Sussidi Pastorali
· Testimonianze
· Web Links
· Webcams
 Enciclopedie 










 Inserti Speciali 



























 Nuovi in Biblioteca 
  Cuore di Mamma.
  Maria Madre del Signore. Canti per le solennità mariane
  La Donna delle decisioni. Maria nei Vangeli e negli Atti
  Maria di Nazaret. L'umile star
  Medjugorje. Scienza e Chiesa
  Ave dolce mamma del cielo. Il rosario per i bambini
  Maria per l'unità di tutti i cristiani
  Le parole di Maria a Medjugorje
  Maria come amica
  Maria. La Madre del Cristo
  Nella chiesa di Maria. Saggio di Ecclesiologia e Mariologia
  Tutta bella. Contemplare il volto di Maria attraverso l'arte
  Con Maria. Un itinerario biblico
  Vergine della gioia e della tenerezza
  Donna è gentil nel ciel… Maria in Dante
 Pensieri 
Nuova pagina 1


 

 Ultimi 15 articoli 
Ultimi 15 Articoli

L'Angelus rievoca il mistero dell'incarnazione di Cristo


Maria e la coscienza morale


La pietà popolare e Maria


Negli occhi di Maria: Elisabetta


La Pietà Mariana nel Medioevo


Il “Poema alla Vergine”: capolavoro dell’Apostolo del Brasile


Paradigma eucaristico-mariano e carenza di bellezza


L'immagine di Maria per l'uomo contemporaneo


Maria nel cammino della contemplazione della Chiesa


Maria nel Corano: la Silenziosa nutrita da Dio


La potenza di Maria agli occhi di Dante


Il bisogno umano di misericordia e Maria


Fede e devozione mariana nell'impero bizantino


Maria, la madre di Gesù, nella teologia femminista


Dal cuore Immacolato di Maria al Sacro Cuore di Gesù


 Immagini  
 Sondaggio 
COSA TI INTERESSA DI PIU' IN MARIOLOGIA?

S. Scrittura
Magistero della Chiesa
Apparizioni
Mariologia ecumenica
Liturgia
Dogmi mariani
Spiritualità mariana
Pietà popolare
Mariologia sociale
Padri della Chiesa
Cultura e Arte



Risultati
Sondaggi

Voti 529
 Contatore visite 

Dal 1999
free counter

 F.A.Q. 

 Utenti 
Benvenuto, Anonimo
Nickname
Password
(Registrazione)
Iscrizione:
ultimo: pertinac
Nuovo di oggi: 0
Nuovo di ieri: 0
Totale iscritti: 357

Persone Online:
Visitatori: 155
Iscritti: 0
Totale: 155
 Orario 

 Imposta come Home
 Contatta il Webmaster
 Mappa del Sito
 Invia Cartolina 

Vuoi inviare una nostra cartolina ad un amico?
 La Chat 
Nome Stanzaonline
Privata IL MARIOLOGO0
Privata LA THEOTOKOS0

[ SPChat ]


Come Maria ascoltare insieme la Parola
Lettera ai Presbiteri di Mons. Ignazio Zambito del 9 maggio 2003



DIOCESI DI PATTI


Fratelli,
1. il nostro cammino pastorale suggerisce per maggio di guardare alla Chiesa raccolta, consacrata, mandata e vivificata dall’ascoltare insieme la Parola.
Si tratta naturalmente di accentuare due aspetti, l’ascolto realizzato comunitariamente, che sempre qualificano, più ancora, fanno la Chiesa.
Lo Spirito aleggia, il Padre e il Figlio operano sempre (Cfr Gn 1,2; Gv 5,17) e questa consapevolezza sostanzia l’impegno della fede, la costanza della speranza e l’operosità della carità.
L’aleggiare vivificante dello Spirito e l’operatività del Padre e del Figlio sono vari e imprevedibili ché imprevedibili sono, a servizio del loro amore infinitamente fecondo, libertà, fantasia.
Resta, nondimeno, che le vie maestre del linguaggio di Dio sono:
* il creato che narra la sua gloria, gemma novella che annunzia il ritorno della stagione dei frutti,
* gli avvenimenti che, da lui fecondati, spingono la storia intera verso la sua naturale meta: la pienezza e la ricapitolazione in Cristo,
* la Rivelazione propriamente detta, contenuta nei sacri testi, tocco bruciante di vita, parola che consola e scardina, taglia e dissoda, brucia e feconda, occhio fiammeggiante che penetra da parte a parte, chiave che decodifica la Parola inscritta nella creazione e nella storia,
* la Tradizione, cioè l’azione santificatrice dello Spirito Santo che senza sosta si rende presente nella Liturgia e nel Magistero per condurre la Chiesa alla santità.
2. La volontà di ascolto incontra l’enciclica «Ecclesia de Eucharistia» che il Santo Padre ha dato alla Chiesa lo scorso 17 aprile. Non mancheremo di farla oggetto di attenta, devota e fruttuosa attenzione. In vista e attesa di questo momento vi invito a un primo approccio, prima personale e poi comunitario insieme ai confratelli e agli operatori pastorali che la Provvidenza ci ha affiancato. Come primo passo, comincio io con qualche rilievo che serva da presentazione:
a) riportando gli argomenti dei sei brevi capitoli:
I. Mistero della fede.
L’Eucaristia non è solo l’evocazione, ma la ri-presentazione sacramentale del sacrificio della Croce, che si perpetua nei secoli.
II. L'Eucaristia edifica la Chiesa.
È dall’Eucaristia che nasce e si consolida la Chiesa, come nuova comunità messianica, Popolo di Dio della Nuova Alleanza, suggellata dal sangue di Cristo.
III. L’apostolicità dell'Eucaristia e della Chiesa.
L’assemblea eucaristica ha necessità assoluta del ministro ordinato, che non può darsi da sé ma che riceve mediante la successione episcopale risalente agli Apostoli.
IV. L'Eucaristia e la comunione ecclesiale.
La legittima celebrazione e la piena partecipazione all’Eucaristia si ha solamente in un contesto di piena comunione, sia invisibile (in Cristo col Padre, lo Spirito Santo e i fratelli), che comporta lo stato di grazia sacramentale, sia visibile (adesione alla dottrina degli Apostoli, ai sacramenti e all’ordine gerarchico).
V. Il decoro della celebrazione eucaristica.
L’impegno al decoro non è “spreco” di energie e mezzi, ma espressione dello stupore della fede di fronte al dono incommensurabile dell’Eucaristia.
VI. Alla scuola di Maria, “donna eucaristica”.
Maria è donna eucaristica con l’intera sua vita e, quindi, in un certo senso già prima che l’Eucaristia fosse istituita: tutte le sue apparizioni nei vangeli possono essere riletti in chiave eucaristica.
* Conclusione
Nell’umile segno del pane e del vino, Cristo cammina con noi, quale nostra forza e nostro viatico, e ci rende per tutti testimoni di speranza.
b) facendo due sottolineature.
3. La prima: porsi alla scuola di Maria “donna eucaristica”. Per riscoprire in tutta la sua ricchezza il rapporto tra Chiesa ed Eucaristia, occorre ispirarsi a Maria madre e modello della Chiesa. Maria guida verso questo Sacramento Santissimo, per la relazione profonda che ad esso la lega. Lei è la donna eucaristica con l'intera sua vita, la Chiesa è chiamata ad imitarla.
C’è un reciproco richiamo tra:
a) il «Fate questo in memoria di me!» e «Fate quello che vi dirà».
b) il fiat di Maria alle parole dell'Angelo, e l'amen che ogni fedele pronuncia quando riceve il corpo santo del Signore.
c) la beatitudine di lei ‘che ha creduto’ (Lc 1,45) e la fede con la quale i battezzati che si stringono attorno all’altare, offrono il corpo e il sangue, se ne nutrono e tornano alla vita familiare e sociale per offrire il frutto di labbra che professano la sua lode.
Il Santo Padre conclude:
- additando Maria che:
* anticipa, nell'Incarnazione, la fede eucaristica della Chiesa;
* si fa primo tabernacolo e ostensorio nella Visitazione;
* col suo sguardo che contempla il volto di Cristo e stringendolo tra le braccia è modello di ogni comunione eucaristica.
- esortando i battezzati a mettersi
* alla scuola dei Santi, grandi interpreti della vera pietà eucaristica,
* in ascolto di Maria Santissima.
4. La seconda sottolineatura: Il decoro della celebrazione eucaristica.
Il racconto dell'istituzione eucaristica colpisce per la semplicità e, insieme, per la gravità con cui Gesù, istituisce il grande Sacramento. Fa da preludio: l'unzione col profumo prezioso che una donna versa sul capo di Gesù, provocando la protesta dei discepoli, Giuda in particolare, come se tale gesto costituisse spreco intollerabile. Ben diversa è la valutazione di Gesù. Egli apprezza l'unzione e dà l'incarico della preparazione della grande sala per la cena pasquale, lasciando intravedere una sensibilità liturgica, che affonda le radici nella tradizione, pronta a rimodularsi in sintonia colla Pasqua nuova e definitiva.
La Chiesa, come quella donna, non ha temuto di sprecare, investendo il meglio delle sue risorse per dare espressione al suo stupore di fronte al dono dell'Eucaristia presenza, sacrificio, convito.
Come i primi discepoli, si è sentita impegnata a celebrare l'Eucaristia digne, attente, devote. Da qui la liturgia cristiana. E cosa mai potrebbe bastare, per esprimere adeguatamente l'accoglienza del dono che lo Sposo divino fa di sé alla Chiesa sua sposa?
Se la logica del ‘convito’ induce a familiarità, mai la Chiesa ha ceduto alla banalizzazione: Egli, Sposo, è, pure, Signore; il convito resta convito sacrificale, segnato dal sangue versato sul Golgota; la semplicità dei segni nasconde l'abisso della santità di Dio; il pane spezzato sui nostri altari, è pane degli angeli.
L’istanza di interiore devozione va di conserva con una serie di espressioni esterne, volte ad evocare e sottolineare la grandezza dell'evento celebrato.
Da qui hanno preso abbrivo liturgia e arte: architettura e scultura, musica e poesia, pittura e mosaico, cesello e ricamo. L'Eucaristia ha plasmato la Chiesa e ha inciso sulle culture.
5. Da qui alcune indicazioni operative pratiche:
a) Va ribadita, l’attenzione alle norme della Chiesa, che regolano la costruzione e l’arredo dei sacri edifici.
b) Nella celebrazione eucaristica, le norme liturgiche vanno fedelmente osservate. Espressione di ecclesialità, riscoperte e valorizzate, esse fugano sciatteria e formalismo. San Paolo rivolse parole brucianti alla comunità di Corinto per abusi verificatisi nella celebrazione eucaristica (1Cor 11,17-22).
c) La custodia del Santissimo Sacramento deve essere evidenziata, degna, adatta alla preghiera e al raccoglimento.
d) Le norme riguardanti il culto eucaristico (in rapporto alla celebrazione della S. Messa, i ministri, paramenti, vasi sacri, incenso, addobbi vari ecc.) devono essere rispettate.
e) I ministri ordinari e straordinari dell’Eucaristia devono espletare quegli uffici che la Chiesa ha dato loro da svolgere.
6. Concludo. Ascoltare insieme, nella comunione ecclesiale, la Parola, in qualsiasi forma essa ci raggiunga, comprende certamente l’impegno della lettura, da fare insieme ai fratelli di fede (2Pt 1,20), ma sarebbe incompleta, e soprattutto inefficace, senza l’impegno dell’obbedienza da esercitare nelle scelte fondamentali come in quelle, consequenziali, di piccolo taglio.
L’ascolto in ultima analisi è sempre finalizzato all’obbedienza.
Chi obbedisce, perciò, non solo mostra una chiara volontà di ascolto, ma, soprattutto chi è immesso nel ministero presbiterale e della comunione, offre l’opportunità anche ai fratelli di entrare nel circuito dell’ascolto comunitario della Parola. La Liturgia, infatti, non è azione privata, ma di popolo.
Mentre vi riconfermo il costante ricordo nella preghiera, vi affido questo avvio all’ascolto e vi accompagno con la mia benedizione.

Patti, 9 maggio 2003
+ Ignazio Zambito



Copyright © by PORTALE DI MARIOLOGIA
Tutti i diritti riservati.

Autore: - Pubblicato il: 2009-09-11 (744 letture)

[ Indietro ]

Opzioni

Pagina Stampabile Esporta in PDF Invia ad un Amico
 Nuovi in Argomenti  
Apocrifi Apocrifi
Ultimo Articolo:
- L'apparizione del Risorto alla Madre secondo i Padri e gli Apocrifi

Arte Arte
Ultimo Articolo:
- Sofonisba Anguissola e la Madonna dell’Itria a Paternò in Sicilia

Autori Autori
Ultimo Articolo:
- Il “Poema alla Vergine”: capolavoro dell’Apostolo del Brasile

Bibbia Bibbia
Ultimo Articolo:
- Qualsiasi cosa vi dica fatela (Gv 2,5)

Chiesa Chiesa
Ultimo Articolo:
- Maria nel cammino della contemplazione della Chiesa

Culto Culto
Ultimo Articolo:
- Con fretta e con gioia: la festa della Visitazione

Cultura Cultura
Ultimo Articolo:
- La potenza di Maria agli occhi di Dante

Devozione Devozione
Ultimo Articolo:
- La pietà popolare e Maria

Dogmi Dogmi
Ultimo Articolo:
- Ritorno al Paradiso perduto: l’immacolata Concezione e le nostre vite.

Donna Donna
Ultimo Articolo:
- Maria di Nazaret, nostra vera Sorella

Ecumenismo Ecumenismo
Ultimo Articolo:
- Maria, la madre di Gesù, nella teologia femminista

Giudaismo Giudaismo
Ultimo Articolo:
- Chi è Maria per gli Ebrei

Islam Islam
Ultimo Articolo:
- Maria nel Corano: la Silenziosa nutrita da Dio

Istituzioni Istituzioni
Ultimo Articolo:
- Il Prof. Salvatore Maria Perrella, rieletto presidente AMI

Libri Libri
Ultimo Articolo:
- Vita di Maria

Lingue straniere Lingue straniere
Ultimo Articolo:
- FRANÇAIS - La figure de la Vierge Marie dans l'histoire des femmes et du féminis

Magistero Magistero
Ultimo Articolo:
- Dal cuore Immacolato di Maria al Sacro Cuore di Gesù

Mariofanie Mariofanie
Ultimo Articolo:
- Presunte apparizioni sul Monte Sant'Onofrio in Agnone (IS)

Mariologia Mariologia
Ultimo Articolo:
- Conquiste attuali della mariologia e loro impatto su pastorale del nostro tempo

Medioevo Medioevo
Ultimo Articolo:
- La Pietà Mariana nel Medioevo

Movimenti Movimenti
Ultimo Articolo:
- Il Movimento del ''Focolare della Madre''

Multimedia Multimedia
Ultimo Articolo:
- Papa in Iraq: un viaggio all’insegna di Maria, ponte di dialogo con l’Islam

Musica Musica
Ultimo Articolo:
- Ave Maria

Ortodossi Ortodossi
Ultimo Articolo:
- La Madre degna di tutti i canti (Panímnitos)

Patristica Patristica
Ultimo Articolo:
- Gv 19,25-27 nel pensiero dei Padri

Preghiere Preghiere
Ultimo Articolo:
- L'Angelus rievoca il mistero dell'incarnazione di Cristo

Riforma Riforma
Ultimo Articolo:
- La conversione protestante nei riguardi di Maria

Santi Santi
Ultimo Articolo:
- La Venerabile Lucia Mangano e l'esemplarità mistica di Maria

Società Società
Ultimo Articolo:
- Maria e la coscienza morale

Spiritualità Spiritualità
Ultimo Articolo:
- Negli occhi di Maria: Elisabetta

Storia Storia
Ultimo Articolo:
- Fede e devozione mariana nell'impero bizantino

Varie Varie
Ultimo Articolo:
- Concorsi Letterario e di Estemporanea 2020

 Libri Sussidi Player 


 Nuovi nel Dizionario 

Il Dizionario Enciclopedico ha 1185 voci

* NUOVE VOCI *

DELLE NOCCHE RAFFAELLO

GATTOLA FRANCESCO

TOLOMEO NUCCIA

FATIMA L'ULTIMO MISTERO

CARUSO FRANCESCO ANTONIO

FARINA MATTEO

TEMPLARI CATTOLICI D'ITALIA

CHIESA FRANCESCO

ROBIN MARTHE

VANNINI GIUSEPPINA

ALLEGRA GABRIELE MARIA

FIGLIE DI MARIA SS. REGINA DELLE MADRI

BACCHER PLACIDO

 Nuovi in Sussidi 
1) Novena a Maria Ausiliatrice
2) La mia vita con Maria
3) Mese di maggio: un pensiero al giorno per Maria
4) Sussidio per la preghiera del S. Rosario in famiglia
5) Non temere...
6) Corona dei Sette Dolori
7) Santo Rosario con le clausole
8) La vita di Gesù raccontata da Maria
9) Via Crucis con Maria, madre di Misericordia
10) Alla scoperta del Rosario
 Nuove in Apparizioni 

L'Enciclopedia delle Apparizioni ha 650 Voci
* NUOVE VOCI *

MAISIÉRES (FRANCIA)

ABBEYLEIX (IRLANDA)

ROMA 4 (ITALIA)

MARLBORO (U.S.A.)

TSÉVIÉ (TOGO)

FINCA BETANIA (VENEZUELA)

HYDREQUENT (FRANCIA)

TORINO (ITALIA)

THORNTON (U.S.A.)

SAO SEBÃSTIÃO DO ALTO (BRASILE)

SESTO SAN GIOVANNI (ITALIA)

 Nuovi in Santuari 

L'Enciclopedia dei Santuari ha 630 Voci

* NUOVE VOCI *

LOMBARDIA - LEZZENO - Madonna delle Lacrime

LOMBARDIA - BARZAGO - Madonna d'Imbevera

LOMBARDIA - AIRUNO - Beata Vergine Addolorata

LIGURIA - TERMINE DI ROVERANO - Nostra Signora di Roverano

GERMANIA - HOHENPEISSENBERG - Mariä Himmelfahrt

GERMANIA - DORFEN - Maria Himmelfahrt

AUSTRIA - GUTTARING - Maria Hilf

REPUBBLICA CECA - KYNSPERK NAD OHRÍ - Chlum Svaté Marí

AUSTRIA - ROSENBURG - Maria Dreieichen

AUSTRIA - ST. MARTIN BEI LOFER - Maria Kirchental

BANGLADESH - RAJARAMPUR - Beta Vergine di Pompei

GERMANIA - SIELENBACH - Unserer Lieben Frau im Birnbaum

EMILIA-ROMAGNA - CALSTENOVO NE' MONTI - Beata Vergine di Bismantova

CAMPANIA - NOCERA INFERIORE - Madonna dei Miracoli

EMILIA-ROMAGNA - MONTEGRIDOLFO - Beata Vergine delle Grazie

GERMANIA - ALLERSDORF - Maria Himmelfahrt

SVIZZERA - ZITEIL - Maria Heimsuchung

 Calendario 
Giugno 2021
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30  

EVENTI
CONVEGNI
 15 Dizionari online 

















 Siti Utili 



 Help del sito 

IL SITO DELLA THEOTOKOS


 PHP NUKE: il linguaggio del portale
 PHP NUKE: il linguaggio del portale

  ACCOUNT: Registrazione e Pannello utente
 ACCOUNT: Registrazione e Pannello utente

 ARGOMENTI e loro contenuti
 ARGOMENTI e loro contenuti

 ARTICOLI e loro struttura
 ARTICOLI e loro struttura

 ENCICLOPEDIE: come consultarle
 ENCICLOPEDIE: come consultarle

 RICERCA: come usare i motori di ricerca
 RICERCA: come usare i motori di ricerca

 BIBLIOTECA MARIANA: come leggere e come inserire i volumi
 BIBLIOTECA MARIANA: come consultare e come inserire i volumi

 GLI INSERTI SPECIALI: cosa sono e loro elenco
 GLI INSERTI SPECIALI: cosa sono e loro elenco

 SUSSIDI PASTORALI: cosa sono e come scaricarli
 SUSSIDI PASTORALI: cosa sono e come scaricarli

 INVIA UNA CARTOLINA VIRTUALE: come scegliere e come spedire la cartolina
 INVIA UNA CARTOLINA VIRTUALE: come scegliere e come spedire la cartolina

 BLOGS: Giornali delle testimonianze
 BLOGS: Giornali delle Testimonianze

 LA CHAT DI MARIOLOGIA: come usarla
 LA CHAT DI MARIOLOGIA: come usarla

 FOTOALBUM: come funziona
 FOTOALBUM: come funziona

 I BLOCCHI LATERALI E CENTRALI: breve spiegazione
 I BLOCCHI LATERALI E CENTRALI: breve spiegazione

 SONDAGGIO E STATISTICHE: come leggere i dati e partecipare
 SONDAGGIO E STATISTICHE: come leggere i dati e partecipare

 WEB LINKS: collegarsi o aggiungerne uno
 WEB LINKS: collegarsi o aggiungerne uno

 SUGGERIMENTI: come scriverli e come inviarli
 SUGGERIMENTI: come scriverli e come inviarli

 WEBCAMS E VIDEO: come usarli
 WEBCAMS E VIDEO: come usarli

 FAQ: le vostre domande su Maria
 FAQ: le vostre domande su Maria

 FORUMS: come usarli
 FORUMS: come usarli

 SERVIZIO AUDIO: cosa è
 Una Utility del sito




Tutoriaux
IDEATO E REALIZZATO DA ANTONINO GRASSO
DOTTORE IN S. TEOLOGIA CON SPECIALIZZAZIONE IN MARIOLOGIA
DOCENTE ALL'ISSR "SAN LUCA" DI CATANIA

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.35 Secondi